DALLA SCRIVANIA DI UNO STILISTA

Moda, dal disegno all’abito: un evento all’insegna della creatività

25 Mar 2024 - 00:00
17 foto
1 di 17
© Ufficio stampa  | “La scrivania di Antonio”: l’evento speciale di Antonio Marras a Roma, nella boutique di via Condotti© Ufficio stampa  | “La scrivania di Antonio”: l’evento speciale di Antonio Marras a Roma, nella boutique di via Condotti© Ufficio stampa  | “La scrivania di Antonio”: l’evento speciale di Antonio Marras a Roma, nella boutique di via Condotti© Ufficio stampa  | “La scrivania di Antonio”: l’evento speciale di Antonio Marras a Roma, nella boutique di via Condotti

© Ufficio stampa | “La scrivania di Antonio”: l’evento speciale di Antonio Marras a Roma, nella boutique di via Condotti

© Ufficio stampa | “La scrivania di Antonio”: l’evento speciale di Antonio Marras a Roma, nella boutique di via Condotti

Cosa c’è sulla scrivania di uno stilista? Si è tenuto a Roma un evento speciale, all’insegna della creatività, dell’ispirazione e dell’estro artistico di Antonio Marras. Dopo le esperienze sensoriali di Firenze e Torino, a circa un anno di distanza dall’apertura del primo store nella Città Eterna, lo stilista ha accolto il pubblico presso la sua boutique in via Condotti. All’interno è stata, infatti, ricreata "La scrivania di Antonio", un mondo creativo che affonda le radici nella sua Sardegna allestito con colori, pennelli, materiale da lavoro, con i quali il designer e artista, nel corso della serata, ha realizzato disegni originali su capi e prodotti.
 

Anche questo store, come gli altri del brand, si caratterizza per essere pensato come spazio espositivo e luogo di incontro conviviale, dove stare bene e sentirsi a proprio agio, una scelta alternativa rispetto al concetto tradizionale di boutique e un luogo immersivo, in grado di restituire un’esperienza unica a chi lo vive. Progettato pensando al concetto di “casa", dall'ingresso al salotto ben arredato, è strutturato come un susseguirsi di stanze da conversazione, dove l'imperativo è accogliere e intrattenere, dove l'arte e la creatività rappresentano il cuore pulsante del progetto.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri