FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Clima, via libera alle regole per applicare lʼaccordo di Parigi

Per il presidente della conferenza "lʼimpatto di questo pacchetto di misure è positivo per il mondo"; delusione per Greenpeace: "Nessun chiaro impegno per migliorare gli interventi"

Clima, via libera alle regole per applicare l'accordo di Parigi

Dopo due settimane di negoziati, quasi 200 Paesi hanno raggiunto l'accordo alla Cop24, la Conferenza Onu di Katowice, in Polonia, dando il via libera alle regole per applicare l'accordo di Parigi sul clima. Nonostante una standing ovation abbia salutato l'annuncio dell'accordo, la conferenza non ha portato a nuovi impegni per incrementare il taglio delle emissioni responsabili del riscaldamento globale.

Così, anche se il presidente polacco della Cop24, Michal Kurtyka, ha parlato di un pacchetto di misure il cui impatto "è positivo per il mondo, ci porta un po' più vicino al raggiungimento delle ambizioni dell'accordo di Parigi", Greenpeace non mostra altrettanto entusiasmo. e sottolinea che, nonostante solo due mesi fa l'Ipcc "abbia lanciato un chiaro allarme, affermando che restano a disposizione solo dodici anni per salvare il clima del Pianeta, la Cop24 di Katowice si è conclusa senza nessun chiaro impegno a migliorare le azioni da intraprendere contro i cambiamenti climatici".

"A dispetto delle attese - spiega ancora l'associazione ambientalista - non è stato raggiunto alcun impegno collettivo chiaro per migliorare gli obiettivi di azione sul clima, i cosiddetti Nationally Determined Contributions", ed esorta i governi ad "accelerare immediatamente le azioni volte a ridurre le emissioni di gas serra e a dimostrare di aver ascoltato le richieste che arrivano dalla società".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali