FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Economia >
  • Weidmann contro Visco: "Misure della Bce allenteranno le riforme"

Weidmann contro Visco: "Misure
della Bce allenteranno le riforme"

Il numero uno della Bundesbank contro il bazooka di Draghi:
"Italia e Francia saranno meno spronate a fare interventi"

- È scontro tra il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco e il collega tedesco Jens Weidmann sull'acquisto di titoli di Stato da parte della Bce, il Quantitative Easing. Secondo il tedesco rallenterà la pressione sulle riforme in Italia e Francia, Visco crede nell'efficacia e dice che non sarà così.

Il QE "non è uno strumento come gli altri. Comporta dei rischi" e aumenta la possibilità che "sia trascurata" dai Paesi in difficoltà la solidità dei bilanci, attacca il numero uno di Bundesbank Weidmann, che, quasi a mettere nero su bianco la contrarietà già espressa nel board di Eurotower, incalza: "Gli acquisti riducono la pressione" sulla necessità di proseguire nelle riforme, "anche su Paesi come Italia e Francia. Sarebbe però pericoloso non portare avanti il percorso delle riforme".

Insomma, il bazooka di Draghi a Berlino e dintorni continua a non piacere e non aumenta la fiducia nei tedeschi per i Paesi in ritardo.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
MARIO DRAGHI
BCE
Bce
Euro
Jens Weidmann
Ignazio Visco
Bundesbank