FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, General Motors chiude cinque stabilimenti | Trump va allʼattacco: "Pronti a tagliare tutti gli aiuti"

Il piano di Gm prevede anche il taglio di oltre 14mila posti. Il presidente: "Devo tutelare i lavoratori". E il titolo crolla a Wall Street

Usa, General Motors chiude cinque stabilimenti | Trump va all'attacco: "Pronti a tagliare tutti gli aiuti"

Braccio di ferro tra General Motors e il presidente americano, Donald Trump, dopo che il colosso automobilistico ha annunciato la chiusura di cinque impianti in Nord America e il taglio di oltre 14mila posti di lavoro. "Sono molto deluso", ha twittato Trump. "Gli Stati Uniti hanno salvato Gm, e questo è il grazie! Stiamo valutando il taglio di tutti gli aiuti a Gm, inclusi quelli per le auto elettriche".

"Sono qui per tutelare i lavoratori americani", ha spiegato Trump. "Sono molto deluso per le chiusure degli impianti degli impianti in Ohio, Michigan e Maryland. Niente viene chiuso in Messico o Cina. Gm ha scommesso sulla Cina quando ha costruito nel Paese i suoi impianti (e anche in Messico). Non penso che sarà una scommessa che pagherà". Dopo le dichiarazioni di Trump, i titolo di Gm a Wall Street sono crollati del 2,26%.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali