FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Economia >
  • Tsipras avverte la Ue: "Non accettiamo minacce alla nostra democrazia"

Tsipras avverte la Ue: "Non accettiamo minacce alla nostra democrazia"

La Grecia, ha detto il portavoce del governo, "non firmerà un'estensione del programma di aiuti nemmeno con una pistola puntata alla tempia"

- "La Grecia non firmerà un'estensione del programma di aiuti. Nemmeno con una pistola puntata alla tempia". Lo ha detto il portavoce del governo ellenico, Gavriil Sakellaridis, ribadendo il secco no all'ultimatum lanciato lunedì dall'Ue. Parole confermate dal premier, Alexis Tsipras: "Non abbiamo fretta e non accettiamo compromessi. Il governo manterrà le promesse elettorali. La democrazia greca non può essere minacciata".

Tsipras avverte la Ue: "Non accettiamo minacce alla nostra democrazia"

Tsipras: "Ottimista su accordo" - "La Grecia non è una colonia o un paria dell'Europa", ha sottolineato. L'Eurogruppo ha dato tempo alla Grecia fino a venerdì per decidere se accettare o meno un'estensione dell'attuale programma di aiuti. Si tratta di una "provocazione" e "non riflette la posizione dei leader Ue", ha detto Tsipras. Il premier greco ha comunque affermato di essere "ottimista" sulle possibilità di arrivare ad un accordo.

"Schaeuble ha perso le staffe" - Il ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schaeuble "ha perso le staffe", ha poi affermato il premier greco, ribadendo che la vignetta pubblicata sul giornale di partito di Syriza, che raffigurava il ministro delle Finanze in divisa da nazista, è stata "infelice".

Banche greche a caccia di nuova liquidità - Intanto, come riferisce Bloomberg, le banche greche stanno sollecitando il governatore della Banca Centrale ellenica, Yannis Stournaras, a trovare ulteriore liquidità il più presto possibile, dopo che il fallimento delle trattative all'Eurogruppo ha innescato una corsa agli sportelli bancari in Grecia.

Si valuta se chiedere un'estensione del prestito - Si apprende intanto che il governo Tsipras deciderà mercoledì se chiedere un'estensione del prestito concesso dai partner europei, ma non dell'intero programma di assistenza finanziaria con tutte le condizioni che questo comporta.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
Grecia
Alexis Tsipras
Ue
Gavriil Sakellaridis