FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Padoan: Ue disponibile ad attendere il Def programmatico

"Nel presentare la situazione dellʼEurozona, il commissario Moscovici ha citato lʼItalia come elemento di incertezza", ha aggiunto il ministro

Padoan: Ue disponibile ad attendere il Def programmatico

"Ho incontrato Dombrovskis, Moscovici e Centeno per informarli del lavoro che in Italia stiamo facendo sulla scrittura di un documento di quadro macro tendenziale e del fatto che, finché non ci sarà un nuovo governo, la Commissione deve attendere l'invio del documento programmatico che è compito del nuovo governo redigere". La Commissione si è dimostrata aperta e paziente". Lo ha detto il ministro dell'economia Pier Carlo Padoan all'Ecofin.

"Tutti all'Eurogruppo e all'Ecofin mi hanno chiesto cosa succederà in Italia e gli ho detto 'non lo so'", ha aggiunto Padoan. "Gli ho presentato tutte le opzioni", ha poi chiosato il ministro. -"Nel presentare la situazione dell'Eurozona, lo stesso commissario Moscovici ha citato l'Italia come elemento di incertezza", ha concluso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali