FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mediaset, Pier Silvio Berlusconi: "Un nuovo progetto di futuro internazionale per crescere"

L'amministratore delegato di Mfe: "Siamo riusciti a mettete una nuova marcia in termini di intensità editoriale, abbiamo fatto più prodotto"

pier silvio berlusconi portofino premium
ansa

Mediaset sta guardando a "un nuovo progetto di futuro internazionale per continuare a crescere" con Media for Europe (Mfe).

Lo ha detto l'amministratore delegato

Pier Silvio Berlusconi

nel giorno in cui si è tenuta l'assemblea di Mfe, "una holding olandese - ha detto - ma tutte le nostre attività sono in Italia".

 



"Gli ultimi due anni sono stati tostissimi

- ha aggiunto - siamo tutti sulla stessa barca con la pandemia e la guerra". "C'è stato un calo della pubblicità e un calo dell'attenzione del pubblico legata ai nuovi device - ha aggiunto - ma Mediaset ha rivisto con grande decisione tutti i costi senza mai toccare l'occupazione e con grande attenzione al prodotto".



"Siamo riusciti a mettete una nuova marcia in termini di

intensità editoriale

- ha spiegato - abbiamo trovato al nostro interno la lucidità e la forza per ripartire e sono orgoglioso molto più di prima dell'offerta di Mediaset. Abbiamo fatto più prodotto e abbiamo rischiato molto di più".


 


"Mediaset - ha sottolineato - ha creato un sistema di

comunicazione cross-mediale

unico in tutta Italia e in tutta Europa, dal web alle reti tematiche fino al polo radiofonico che è leader in Italia". Poi alcuni dati: "Mediaset è l'unico operatore con una quota di pubblico sopra il 30%: il 34,7% di share per Mediaset e il 28,2% per Mediaset Espana".



"Oggi l'assemblea di Mfe, ha approvato il bilancio. - ha concluso - Per quanto riguarda il futuro, continuano a esserci la guerra e il Covid sulle nostre teste, ma stiamo guardando a un nuovo progetto di futuro internazionale perché

bisogna crescere

".
 


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali