FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mediaset, nel primo trimestre i conti tornano in utile. Crescono i ricavi

I primi numeri del 2015 segnalano un miglioramento per il gruppo del Biscione, che avverte: difficile fare previsioni

Mediaset, nel primo trimestre i conti tornano in utile. Crescono i ricavi

Nel primo trimestre dell'anno Mediaset registra un utile di 700mila euro dopo la perdita di 12,5 milioni dello stesso periodo del 2014. I ricavi raggiungono quota 828 milioni, crescendo dell'1% rispetto agli 820 di gennaio-marzo 2014. Secondo quanto si legge in una nota dell'azienda, per l'intero anno risulta "estremamente difficile formulare previsioni" e non ci sono novità su accordi commerciali o alleanze.

"Allo stato attuale - precisa infatti Mediaset nella nota - risulta ancora estremamente difficile formulare previsioni circa l'evoluzione annua del mercato pubblicitario italiano. Quanto al secondo trimestre dell'esercizio, le concessionarie del gruppo stimano una performance di raccolta sul totale dei mezzi gestiti comunque migliore rispetto a quella registrata nel primo trimestre (-1,6% rispetto al 2014)".

Il comunicato del Biscione continua così: "In Spagna, a fronte di una ripresa economica più solida, dovrebbe invece proseguire il positivo trend di raccolta pubblicitaria registrato da Mediaset Espana nei primi mesi dell'esercizio: questa previsione - associata al miglioramento del risultato dovuto alla cessione della quota in Digital Plus avvenuta nel 2014 e alla riduzione dal 30% al 28% dell'aliquota fiscale spagnola - dovrebbe garantire pertanto una contribuzione decisamente positiva ai risultati economici consolidati".

Secondo i vertici di Cologno Monzese "tuttavia per poter stimare attendibilmente i risultati economici consolidati a fine esercizio sarà necessario verificare l'andamento, soprattutto nella seconda parte dell'anno, di due rilevanti fonti di ricavi: da un lato la raccolta pubblicitaria in Italia e Spagna, dall'altro gli abbonamenti Mediaset Premium legati alla nuova offerta calcio che prevede l'esclusiva triennale della Champions League a partire dalla prossima stagione".

Mediaset non segnala "alcuna evoluzione rispetto a quanto comunicato dal gruppo durante l'assemblea dello scorso 29 aprile in tema di accordi commerciali e/o alleanze strategiche". Sul fronte dei conti nel primo trimestre il margine operativo risulta positivo per 45,9 milioni rispetto ai 29,6 del precedente esercizio. L'indebitamento finanziario netto si è ridotto passando dagli 861 milioni del 31 dicembre 2014 ai 623 milioni del 31 marzo. "L'ulteriore miglioramento è avvenuto per effetto della generazione di cassa caratteristica (free cash flow) pari a 161 milioni a cui si somma l'incasso di 100 milioni derivante dalla cessione della quota dell'11,1% di Mediaset Premium a Telefonica perfezionata nel mese di gennaio".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali