FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mediaset, Giordani: "In Italia primo trimestre positivo, ricavi non lontani dal 2019"

"E' stato recuperato il 60-70% di quanto perso lo scorso anno a causa dell'emergenza Covid"

mediaset logo simbolo cologno monzese
ansa

"In Italia stiamo performando molto bene. Nel primo trimestre 2020 i ricavi erano scesi dell'11% rispetto al 2019, e ora abbiamo recuperato il 60-70% di quello che avevamo perso lo scorso anno. In termini assoluti, i ricavi non sono molto lontani dal 2019 ma con una base costi molto più bassa". E' quanto messo in luce da Marco Giordani, cfo di Mediaset, in un'intervista a "The Voice of Business".

Diversa la situazione in Spagna. Giordani, parlando di Mediaset Espana, ha infatti spiegato che "la situazione è ancora abbastanza negativa e il primo trimestre è stato negativo in termini di ricavi: il confronto è molto difficile perché lo scorso anno il primo trimestre in Spagna è stato quasi interamente non colpito dal Covid".

 

Mediaset Espana, Vasile: "In marzo-aprile la pubblicità riparte" "La pubblicità normalmente anticipa i cicli, sia dal punto di vista positivo che negativo, e a marzo e durante la prima parte di aprile i dubbi degli inserzionisti hanno iniziato a dissiparsi per far partire le loro campagne". E' quanto afferma Paolo Vasile, consigliere delegato di Mediaset Espana.

 

"Il 2021 sarà l'anno della riscossa della speranza sulla paura: sarà l'anno del vaccino e forse anche della cura", aggiunge Vasile durante l'assemblea del gruppo televisivo iberico tenuta online. "Sarà l'anno della riapertura. L'inizio è stato lento: gennaio e febbraio sono stati dominati dall'incertezza, ma a marzo abbiamo visto il vento cambiare", conclude il consigliere delegato di Mediaset Espana, la cui assise ha dato via libera definitiva al bilancio 2020 già approvato dal Cda.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali