FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Economia >
  • Grecia restituisce 200 milioni a Fmi Reintegrati 4mila impiegati pubblici

Grecia restituisce 200 milioni a Fmi Reintegrati 4mila impiegati pubblici

Il Paese è ormai a corto di liquidità. Il ministro dell'Economia Varoufakis si dice comunque "fiducioso" sull'esito dell'Eurogruppo dell'11 maggio

- La Grecia sta rimborsando al Fondo monetario internazionale il prestito da 200 milioni di euro in scadenza oggi. Lo riferisce un funzionario del ministero delle Finanze ellenico precisando che il "rimborso sta procedendo normalmente". Ma già la prossima settimana Atene dovrà far fronte un impegno più gravoso, quando il 12 maggio dovrà ripagare al Fmi un prestito da 750 milioni. Il Paese è ormai a corto di liquidità.

Grecia restituisce 200 milioni a Fmi
Reintegrati 4mila impiegati pubblici

Atene potrebbe quindi dover attingere ai fondi degli enti locali, visto che appare difficile il raggiungimento di un accordo all'Eurogruppo dell'11 maggio che possa sbloccare la tranche del pacchetto di salvataggio.

Il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis è comunque "fiducioso" sull'esito dell'Eurogruppo. "Verrà trovato un accordo per risolvere la situazione contingente della Grecia e per un percorso dopo giugno che riporti l'economia greca verso la ripresa", ha detto.

Varoufakis ha poi aggiunto che con il ministro Pier Carlo Padoan "abbiamo avuto un intenso dibattito con un comune interesse, un comune linguaggio e uno scopo condiviso".

Intanto il Parlamento greco ha dato l'ok alla riassunzione di circa 4mila funzionari e impiegati pubblici licenziati negli ultimi due anni nell'ambito delle misure di austerità imposte dagli accordi internazionali. Verranno riassunti impiegati pubblici, insegnanti di istituti tecnici, bidelli e agenti della polizia municipale.

La Bce avrebbe alzato di due miliardi, portandola a 78,9 miliardi di euro, la soglia della liquidità d'emergenza alle banche greche. Lo riferisce Bloomberg. Secondo indiscrezioni, l'Eurotower starebbe allo stesso tempo valutando una stretta all'haircut sui titoli di Stato greci, svalutandoli ulteriormente quando li accetta a garanzia della liquidità.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
Fmi
Grecia
Yanis Varoufakis
Atene
Eurogruppo
Pier Carlo Padoan
Bce