FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fmi avverte Atene: "Paghi oppure bloccheremo i finanziamenti"

"Eʼ necessario che si raggiunga un accordo il prima possibile". Per Christine Lagarde, lʼuscita della Grecia dallʼeuro "è una possibilità". Pessimismo dalla Ue

Fmi avverte Atene: "Paghi oppure bloccheremo i finanziamenti"

Ultimatum del Fondo monetario internazionale ad Atene: "Ci aspettiamo che la Grecia rispetti i suoi impegni, perché chi manca i pagamenti non potrà più avere accesso ai finanziamenti. E questo vale per ogni Paese". "E' necessario che sulla Grecia si raggiunga un accordo il prima possibile", ha poi sottolineato il vice portavoce dell'Fmi, William Murray. Per Christine Lagarde, l'uscita della Grecia dall'euro "è una possibilità".

"Quello che serve sulla Grecia è un accordo omnicomprensivo - ha aggiunto Murray - che abbia come obiettivi la stabilità e la crescita. La cosa più importante è la piena ripresa dell'economia greca, in modo che il Paese non si trovi di nuovo in difficoltà nel futuro".

Fonti vicine al dossier, intanto, fanno sapere che Il Fondo monetario internazionale starebbe sollevando obiezioni nel negoziato con la Grecia, facendo presente ad Atene e all'Europa che, in assenza di una ristrutturazione del debito, il Paese dovrebbe avere surplus primari "più ambiziosi" intervenendo più decisamente sulle pensioni.

Lagarde: "Grexit è una possibilità" - L'uscita della Grecia dall'euro "è una possibilità". Lo ha detto il direttore generale del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, al quotidiano tedesco Faz, spiegando che "è molto improbabile" arrivare ad un accordo finale nei prossimi giorni. Per la Lagarde, però, l'uscita di Atene dall'Eurozona "non vorrà dire la fine dell'euro".

Ue: accordo sempre difficile - Non ci sono possibilità di raggiungere un accordo entro domenica, come chiesto dai greci, perche' i progressi sono troppo lenti. Lo affermano fonti Ue dopo la conference call dell'euro working group che ha cercato di mettere pressione su Atene. Senza intesa entro mercoledi o giovedi non ci saranno i tempi per sbloccare gli aiuti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali