FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Economia >
  • Banche popolari, aperta un'inchiesta Renzi: "Il sistema bancario è solido"

Banche popolari, aperta un'inchiesta Renzi: "Il sistema bancario è solido"

La Procura di Roma indaga su presunte operazioni anomale avvenute sui titoli degli istituti prima dell'annuncio del decreto del governo

- La Procura di Roma ha aperto un'inchiesta, per ora contro ignoti, sulle presunte operazioni anomale denunciate dalla Consob e avvenute sui titoli delle banche popolari prima del 16 gennaio, data dell'annuncio del decreto. Il presidente Consob Giuseppe Vegas aveva dichiarato che "le analisi effettuate hanno rilevato la presenza di alcuni intermediari con un'operatività anomala, in grado di generare margini di profitto di circa 10 milioni".

Banche popolari, aperta un'inchiesta
Renzi: "Il sistema bancario è solido"

L'ipotesi di reato che si potrebbe configurare nell'inchiesta è di insider trading. Il fascicolo per ora è intestato "atti relativi a", ovvero senza ipotesi di reato.

Il procuratore Giuseppe Pignatone e l'aggiunto Nello Rossi hanno già chiesto documenti alla Consob e non è escluso che possano fare altrettanto con Bankitalia a proposito del commissariamento della Banca dell'Etruria, una delle popolari maggiormente interessate dalla movimentazione di titoli dall'inizio dell'anno.

Renzi: "Sistema è solido" - "Non sono assolutamente preoccupato, il sistema bancario italiano è solido e dove ci sono sofferenze ci sono autorità di garanzia pronte a intervenire". Lo ha detto il premier, Matteo Renzi, arrivando al Consiglio Ue a Bruxelles.

"Il sistema ha affrontato la crisi, molte vicende emerse sono emerse dopo gli stress test dell'Ue", ha aggiunto Renzi rispondendo ad una domanda sui rischi di tenuta del mondo bancario dopo le vicende Mps e Banca Etruria. "Il clima c'è, c'è l'indipendenza di Bankitalia e della Bce, il rispetto delle regole mi pare garantito e lo dimostrano i fatti di questi giorni, di questi ore, e direi di questi anni", ha concluso il presidente del Consiglio.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
Banche popolari
Roma
Matteo Renzi
Procura di Roma