FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Economia
21.6.2012

Squinzi: "Dobbiamo difendere l'euro"

"Dobbiamo andare con maggiore decisione nella direzione degli Stati uniti d'Europa"

10:13 - Per il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, "l'euro va difeso fino in fondo e ci deve essere una determinazione, che attraversa tutta l'Europa, per sostenerlo". "Dobbiamo andare con maggiore decisione nella direzione degli Stati uniti d'Europa - ha quindi spiegato Squinzi -, con tutto quello che ne segue: coordinamento delle politiche fiscali, del welfare, degli investimenti e soprattutto la creazione di una banca centrale con veri poteri".
"Dl sviluppo va nella giusta direzione"
Per Squinzi l'esecutivo ha avviato un percorso verso la crescita che potrebbe portare a dei risultati positivi. "Nel decreto sviluppo ci sono provvedimenti che vanno nella direzione giusta, vediamo se il governo sarà capace di tradurli in atti veri e concreti", ha detto il leader di Confindustria.

"Riforma del lavoro? Non torno sull'argomento..."

Dopo aver definito la riforma sul lavoro del governo "una boiata", il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, oggi a Verona, non vuole piu' esprimere commenti: "Non mi sembra il caso - ha detto diplomaticamente - di tornare su questo argomento".

Edilizia in crisi
"Purtroppo, in Italia questi primi sei mesi sono stati estrememnte negativi: il volume dell'attività edilizia in Italia sembra sia sceso nell'ordine del 30% - ha spiegato il presidente di Confindustria -. Putroppo questa è la situazione, speriamo che si possa vedere un miglioramento nella seconda parte dell'anno".
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile