FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alitalia, Giorgetti e Giovannini: avanti con il progetto del vettore nazionale

La prossima settimana un vertice con la commissaria Ue alla Concorrenza Vestager. A Bruxelles saranno presentate proposte per risolvere le questioni ancora aperte

lufthansa alitalia
ansa

Dopo un vertice al Mise per valutare il dossier Alitalia, i ministri dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture, Giancarlo Giorgetti ed Enrico Giovannini, hanno fatto sapere di aver "valutato la possibilità di portare avanti il progetto ITA ed espresso la volontà di confermare un vettore nazionale del trasporto aereo". La procedura "presuppone il coinvolgimento del Parlamento, che dovrà esprimersi sul piano industriale, e della Commissione Ue".

Settimana prossima vertice tra il governo e la commissaria Vestager - La prossima settimana "è prevista una riunione" a cui parteciperanno, in videocollegamento, i ministri Giorgetti e Giovannini, oltre a Daniele Franco e alla commissaria europea alla Concorrenza Margrethe Vestager. Un vertice annunciato al termine dell'incontro interministeriale.

 

Il Parlamento "dovrà esprimersi sul piano industriale di ITA" e alla Commissione europea "saranno presentate proposte per la risoluzione delle questioni ancora aperte", scrivono Giorgetti e Giovannini in una nota congiunta dopo il summit al Mise, al quale c'erano anche il capo di gabinetto del ministero dell'Economia Giuseppe Chiné e il direttore generale del Tesoro Alessandro Rivera. Uscendo dal vertice, Giovannini ha dichiarato: "Abbiamo esaminato tutti gli aspetti della questione".

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali