FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Affitti brevi, Property Managers Italia: "Boom di redditività, è la professione del futuro"

L’Associazione ufficiale dei professionisti dello "short rent" apre a Federalberghi Extra: "Serve fare squadra per arrivare a regole chiare"

Affitti brevi, Property Managers Italia: "Boom di redditività, è la professione del futuro"

Il mercato del cosiddetto "short rental", ovvero quello degli affitti brevi in ambito turistico e non solo, non conosce crisi ma anzi è in continua crescita. Anche la redditività degli immobili gestiti da professionisti aumenta di anno in anno, con un incremento del 30% nel 2016 rispetto al 2015.

È quanto emerge da un'indagine condotta su alcune città campione dal Centro Studi dell'associazione nazionale Property Managers Italia, che rappresenta e supporta chi si dedica in maniera professionale all'ospitalità alternativa (extra alberghiera) in località famose, ma anche in centri minori e in tanti borghi d'Italia.

L'obiettivo dell'associazione, che si batte per una semplificazione normativa, burocratica e fiscale nel mercato degli affitti brevi, è rendere snelle e funzionali le procedure per essere in regola con l'esercizio della ricezione turistica residenziale, senza per questo compromettere la sicurezza nazionale.

"Nel 2015 sono stati oltre 40 milioni i pernottamenti non registrati in strutture ricettive extra alberghiere", spiega il presidente dell’associazione Stefano Bettanin, che mette in evidenza "un problema di sicurezza nazionale ed un mancato gettito che ammonta a circa 192 milioni di euro per le casse dello Stato e a circa 100 milioni di euro per quelle dei Comuni".

"Una gestione non regolare del mercato è un danno per tutti" aggiunge Bettanin, che sottolinea: "Noi come Property Managers Italia siamo nati per supportare chi vuole gestire professionalmente uno o più immobili in piena trasparenza e spesso non ha gli strumenti e la formazione adeguata per farlo. Anche per questo diciamo benvenuta alla neonata Federalberghi Extra. Speriamo di poter fare rete e avviare, di concerto con le Istituzioni, una riforma strutturale di questo mercato che coinvolga tutti i player del settore. Questa è la professione del futuro".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali