FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Economia >
  • Angela Merkel apre all'Ue: "Sì a flessibilità di bilancio ma regole certe"

Angela Merkel apre all'Ue: "Sì a flessibilità di bilancio ma regole certe"

La granitica cancelliera tedesca apre alle richieste di Italia e Francia che chiedono più aperture sul patto di stabilità

- La cancelliera tedesca, Angela Merkel, apre a un utilizzo "flessibile" del patto europeo di stabilità. Lo ha confermato il suo portavoce, Steffen Seibert, in conferenza stampa a Berlino, sottolineando che il patto deve però essere rispettato: "La credibilità - ha detto - deriva dal rispetto delle regole che ci si è dati".

Angela Merkel apre all'Ue: "Sì a flessibilità di bilancio ma regole certe"

Proroga su rientro conti già possibile - Nelle regole sul deficit si possono considerare i cicli economici negativi: "Un prolungamento delle scadenze" di rientro "è possibile ed è già stato usato". Così il portavoce di Merkel, Steffen Seibert. C'è anche una "clausola sugli investimenti per le riforme strutturali" da verificare nei singoli casi nel rispetto degli accordi, ha aggiunto.

Grasso: serve più flessibilità in Ue
- Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha chiesto all'Ue "una maggiore flessibilità del patto di stabilità che potrebbe escludere il costo delle riforme strutturali dal calcolo del deficit pubblico". In vista del semestre di presidenza italiana, Grasso ha quindi auspicato che si riduca "la distanza che i cittadini avvertono rispetto alle istituzioni europee puntando all'efficienza e democraticità dei processi decisionali".

TAG:
Ue
Angela merkel