FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Gli Orchi-Dei", arriva il secondo volume della saga gotica: "Mezzo Sangue"

Racconta la storia di Yori, figlio illegittimo di una popolana e un nobile, che ascende tra i ranghi della servitù degli Orchi-Dei fino a diventare un potentissimo ciambellano

"Gli Orchi-Dei", arriva il secondo volume della saga gotica: "Mezzo Sangue"

Per tutti gli amanti del fantasy dark arriva in libreria il secondo volume della saga gotica "Gli Orchi-Dei", dal titolo "Mezzosangue", dei fumettisti francesi Hubert (ai testi) e Bertrand Gatignol (ai disegni). Una serie che racconta un mondo in cui degli esseri giganteschi, gli Orchi-Dei sono le stirpi reali che governano il mondo, mangiano carne umana e sfruttano gli uomini come servi, ma a distanza di poche generazioni il sangue di gigante si indebolisce e il trono è in pericolo.

La saga, edita da Bao Publishing, vanta una trama avvincente e dalle ambientazioni scenografiche: questo volume racconta la storia di Yori, figlio illegittimo di una popolana e un nobile, che ascende tra i ranghi della servitù degli Orchi-Dei fino a diventare un potentissimo ciambellano. In un regno gotico in cui gli spietati giganti governano arbitrariamente, è l'ingegno a fare la differenza fra la vita e la morte e gli sprovveduti sono destinati a soccombere per i soprusi dei potenti. Ma Yori, che seduce e abbandona per il proprio tornaconto, scoprirà che l'ambizione è un'arma a doppio taglio e anche la sete di potere miete vittime, conducendo alla pazzia e trasformando l'indole e l'aspetto.

Se "Piccolo", il primo volume della saga, seguiva la parabola di un erede al trono reietto, "Mezzo Sangue" racconta la vicenda di un protagonista ambizioso che vuole a tutti i costi diventare nobile, mostrando due punti di vista diversi della medesima storia, dove il lieto fine non è contemplato. Hubert costruisce un gioco di incastri ingegnosi, mentre Gatignol si rivela ancora più virtuosistico nel disegno, e i dettagli della stampa in oro metallizzato impreziosiscono un volume già di per sé spettacolare.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali