FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Solidarietà del Gruppo Acque Minerali Uliveto  e Rocchetta

Unʼ opportunità concreta che ha scelto lʼAzienda per essere di supporto alle strutture sanitarie nelle quattro regioni italiane più colpite

Il Gruppo Acque Minerali ULIVETO e ROCCHETTA ha deciso di essere al fianco di chi sta lottando con impegno e dedizione per assistere e curare le persone colpite dal Covid-19 in questo difficile momento di emergenza sanitaria nazionale.

Una decisione concreta ed efficace da parte di un Gruppo Aziendale che ha sempre avuto a cuore la Salute ed il Benessere e che, oggi più che mai, sente il dovere di fare la propria parte a sostegno della collettività, supportando strutture e professionisti impegnati quotidianamente ed in prima linea nella gestione di questa emergenza. 

 

 

L’ Azienda devolverà la somma complessiva di Euro 600.000 a quattro regioni italiane, oggi tra le più colpite dalla diffusione del Coronavirus.

 


Verranno donati 150.000 euro ciascuno all’Ospedale San Luca di Lucca, al Policlinico di Tor Vergata - Roma, all’Ospedale San Paolo di Milano e acquistati dispositivi medici per lo stesso importo per conto del Centro Regionale di Protezione Civile della Regione Umbria che si occuperà di distribuirli alle strutture sanitarie maggiormente in sofferenza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali