FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ramen vegetariano, cibo per l'anima

Ramen vegetariano, cibo per l'anima
  • DIFFICOLTA facile

Io adoro la cucina giapponese, oggi ho voluto provare a fare a casa un piatto che di solito mangio nei ristoranti, il Ramen. Ho preparato una versione secondo i miei gusti e ciò che ne è uscito è uno spettacolare Ramen vegetariano!

 

E' una ricetta buonissima, dovrete pazientemente preparare tutto voi, dal brodo alla pasta, per avere un risultato eccellente. A dirla tutta non ci ho nemmeno messo tanto tempo, nel giro di un’oretta ho preparato tutto.

 

Il Ramen è un piatto semplice ma estremamente saporito. Si tratta di una zuppa calda con noodles, verdure e molte guarnizioni. E' anche molto divertente da mangiare: si usano la bacchette e un mestolino per il brodo.

 

Esistono decine e decine di varianti della ricetta, dalla carne al pesce, dalle spezie alle verdure, ed in Giappone ogni regione ha la propria variante tipica. Proprio per la sua estrema versatilità, è normalissimo assaggiare Ramen molto diversi da ristorante a ristorante.

 

In tutto il mondo,  il Ramen è di gran lunga il piatto preferito della cucina giapponese, è molto più che una zuppa:  è il cibo dell’anima giapponese.

INGREDIENTI

Per 4 persone

per la pasta

  • farina di semola di grano duro 500  g
  • acqua 180  ml

per il brodo

  • carote 4
  • cipolle 2
  • patate 4
  • sedano 3  gambi
  • acqua 2  l
  • salsa di soia q.b.
  • uova 4
  • cipollotto 1
  • olio Evo 25  ml

PROCEDIMENTO

Per preparare il Ramen vegetariano, per prima cosa dovete preparare il brodo.

 

 

Sbucciate le carote, le cipolle, le patate e il cipollotto, tenendo da parte il verde. 

 

 

Mettetele a bollire nell'acqua, aggiungete l'olio extravergine di oliva e la salsa di soia, poi cuocete per circa 30 minuti.

 

 


Durante questo tempo dovete preparare la pasta, mischiate l'acqua alla farina e preparate i noodles.

Miscelate acqua e farina e  formate un panetto. Lasciate riposare 30 minuti e formare la sfoglia.

Passatela nella macchinetta della pasta con l'apposito accessorio "spaghetti". 

 

 


Preparate le uova sode cuocendole 9 minuti in acqua bollente e mettetele da parte.

 

 


Una volta che il brodo è pronto, togliete le verdure e cuocetevi dentro i noodles, assaggiate e regolate la sapidità aggiungendo la salsa di soia.

 


Quando anche la pasta è pronta, versatela in una ciotola capiente, aggiungete il brodo, l'uovo sodo tagliato in due, le verdure lesse tagliate (io ho messo solo carote) e qualche anello della parte verde del cipollotto a crudo.

 

 

Segui la ricetta su: www.lagaiacucinadipatty.com

 

 


 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali