FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pasta al ragù di topinambur

Pasta al ragù di topinambur Play
  • DIFFICOLTA' media

Volete portare in tavola qualcosa di speciale al vostro pranzo di Natale? Allora provate questa pasta con ragù di topinambur e il successo è assicurato! Il topinanbur, con il suo sapore delizioso, arricchisce questo primo piatto accompagnato dalla pancetta affumicata e il tutto è reso cremoso dalla panna, per una preparazione gustosa e originale. Il topinambur è un ingrediente che solo negli ultimi anni è stato utilizzato per molte ricette della cucina italiana, prima era poco conosciuto ed era anche difficilmente reperibile. E’ noto anche con il nome di rapa tedesca o carciofo di Gerusalemme, il suo sapore è molto simile al gambo del carciofo e la sua consistenza si avvicina molto a quella della patata. Oltre che per la pasta, il topinambur può essere consumato anche semplicemente saltato in padella oppure sotto forma di purè. Comunque lo cucinerete siamo sicuri che il suo sapore vi catturerà.

INGREDIENTI

  • pasta 350 g
  • topinambur200 g
  • panna100 g
  • pancetta affumicata 100 g
  • cipolla1
  • olio Evo q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare la pasta con il ragù di topinambur, per prima cosa versate l'olio extravergine in una padella calda, poi aggiungete la cipolla tagliata a fettine e fate soffriggere fino a quando non sarà di un colore dorato.

Aggiungete il topinambur che avete precedentemente sbucciato e tagliato a cubetti e anche la pancetta affumicata poi lasciate cuocere per circa 20 minuti. Trascorso il termine incorporate la panna e lasciate scaldare ancora qualche istante.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata e una volta scolata fatela saltare nella padella con il ragù di topinambur. Prima di servire spolverate con parmigiano e aggiungete del pepe nero.

Segui la ricetta su: www.lagaiacucinadipatty.com

Lo sapevate che...

Questo piatto può essere preparato anche in anticipo, mettete poi la pasta in una pirofila e spolverate con il parmigiano, all'occorrenza sarà un'ottima pasta al forno!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali