PER IL PRANZO, LA CENA O IL PIC NIC DI FERRAGOSTO

Lo chef Max Mariola e la sua ricetta del pollo con peperoni gialli e rossi arrostiti

Difficoltà: facile
14 Ago 2023 - 07:00

Era il 12 agosto 1967 quando Lella Fabrizi, in arte Sora Lella, lanciò il pollo con peperoni gialli e rossi arrostiti in Tv. Secondo la Sora Lella “È er pollo più forte che ce sta a Roma” e quello che avrebbe conquistato anche Napoleone: “Si Napoleone veniva a Roma se magnava il pollo che je facevo io, sta tranquillo!”. Oggi, lo chef Max Mariola reinterpreta questo piatto per un pranzo, cena o pic nic di Ferragosto come da tradizione romana.

Ingredienti


aglio: 1 spicchio
cipolla: 1
pomodorini da sugo: 4
peperoni rossi e gialli: 2
cosce di pollo: 4
sovracosce di pollo: 4
basilico:
peperoncino fresco:
Olio Evo, sale, pepe:

Cominciate subito prendendo le cosce e le sovracosce di pollo e pulitele dalle piume aiutandovi con il fornello a gas o la fiamma. Ora, in una pentola in ghisa, o antiaderente, mettete un filo d’olio e fate rosolare il pollo fino a che la pelle non si sarà dorata. Dopo circa 20 minuti, togliete il pollo dal fuoco e mettetelo in una ciotola capiente.

Nel frattempo, mettete due peperoni, uno giallo e uno rosso, sulla griglia o sul vostro bbq. Poi prendete 4 pomodori da sugo, fate un taglio a X sul retro e metteteli a sbollentare in acqua in piena ebollizione per pochi minuti (1 o 2 minuti), a questo punto scolateli e metteteli a raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio. In questo modo fermerete la cottura dei pomodori che non risulteranno troppo morbidi. Quando saranno freddi toglietegli la pelle, tagliateli in più parti e puliteli dal picciolo.  

Sul fondo della pentola che avete usato per cuocere il pollo aggiungete un po’ di vino bianco per deglassarla e riutilizzarla senza dover usare il sapone. Aggiungete il fondo di cottura del pollo sfumato con il vino al pollo che avete messo da parte e nella pentola in ghisa, ora pulita, mettete di nuovo un goccio di olio, uno spicchio d’aglio schiacciato, qualche foglia di basilico e una cipolla tagliata sottile. Accendete il fuoco e fate rosolare tutti gli ingredienti per qualche minuto.

Quando i peperoni saranno belli abbrustoliti toglieteli dalla griglia (o dal bbq), metteteli in un sacchetto di carta e lasciateli freddare. Ora prendete i pomodori spellati e aggiungeteli nella pentola con aglio, cipolla e basilico, frantumateli un pochino e girate per evitare che si attacchino sul fondo.

Alzate il fuoco e lasciate insaporire. Aggiustate di sale, piano piano aggiungete il pollo e fate cuocere con il coperchio semi chiuso per almeno 30 minuti. Mentre il pollo cuoce spellate i peperoni e tagliateli a striscioline. Conditeli con basilico, olio e sale, se volete anche uno spicchietto d’aglio.

Quando il pollo sarà cotto toglietelo dal fuoco e servitelo caldo in un piatto da portata. Aggiungete per condire la salsa di pomodoro che si sarà formata durante la cottura e i peperoni arrosto conditi. 

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri