IRRESISTIBILI

Le zeppole della Mariella per la Festa del Papà

Difficoltà: facile
15 Mar 2022 - 07:00

Queste sono le zeppole della signora Mariella, mamma della nostra cara amica Marcella, una ricetta di origine marchigiana: a San Giuseppe ne prepara montagne per tutti noi. Si possono farcire a piacere con crema
pasticcera
ma… è impossibile stabilire quale sia la versione migliore. Inutile dire che a colazione sono un peccato di gola irresistibile

Ingredienti


farina: 500 g
zucchero: 2 cucchiai
lievito di birra: 50 g
burro: 100 g
latte: 250 ml
uova: 2
limone non trattato: 1
vaniglia: 1 stecca
zucchero: q.b.
sale: q.b.

Versate la farina in una grossa ciotola  formate la classica fontana, aggiungete lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e i semini di vaniglia (tagliate la stecca a metà e con la punta di un coltello prelevate i semini all’ interno della stecca), il lievito (sciolto precedentemente nel latte tiepido), il burro morbido (lasciatelo un po’ a temperatura ambiente) e le uova (che avrete sbattuto a parte con un pizzico di sale).

Iniziate a impastare, dapprima nella ciotola e poi sulla spianatoia, finché otterrete una palla di pasta morbida e compatta: se necessario, aggiungete dell’altra farina.

Prelevate dei pezzetti di impasto, formate delle ciambelline e friggetele una alla volta, iniziando dalle prime, in abbondante olio ben caldo.

Passatele nello zucchero e completatele a piacere con la crema pasticcera.

Seguite la ricetta su: www.lalberodellacarambola.com

A cura di Indira Fassioni 

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri