FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

I Bretzel, nodi di gusto

I Bretzel, nodi di gusto
  • DIFFICOLTA facile

I Bretzel, chi non li conosce? Gustosissimo pane a forma di nodo intrecciato, salato in superficie, tipico della cucina tedesca e dei paesi più alti del Trentino Alto Adige. La ricetta non è delle più semplici da realizzare ma, gli amanti dell’home made, potranno con un po’ di impegno cimentarsi con successo. Il Bretzel viene ottenuto tramite un particolare processo di panificazione, detto laugengeback in Germania, che prevede che il pane prima della cottura venga immerso in una soluzione di acqua bollente e bicarbonato, il quale conferisce al pane il suo aspetto dorato e lucido

Le storie che raccontano la sua origine sono veramente tante. La più famosa racconta di come questo pane fu inventato nel 600 da un frate italiano che lo dava come ricompensa ai bambini che imparavano bene le preghiere. In origine, infatti, si chiamavano ‘Pretiola’ ossia ricompensa. Ma vediamo insieme come preparare dei deliziosi Bretzel.

INGREDIENTI

  • farina 00 500  g
  • acqua 1.250  l
  • burro 50  g
  • lievito di birra secco 2  cucchiaini
  • zucchero 1  cucchiaino
  • sale fino 1  cucchiaino
  • sale grosso q.b.
  • sesamo q.b.
  • bicarbonato 4  cucchiaini

PROCEDIMENTO

Per preparare i Bretzel, mettete nel cestello della planetaria la farina 00, fate sciogliere il lievito di birra secco in 50 millilitri di acqua e mettetelo al centro.

 

 

Mescolate amalgamando un pochino di farina e lasciate riposare per 30 minuti.

 

 

Trascorso il tempo aggiungete il burro a pezzi, il sale e lo zucchero, gradatamente anche 200 millilitri di acqua. Impastate bene per circa 10 minuti.

 

 

 

 Lasciate lievitare per 90 minuti, poi mettete l’impasto su un piano di lavoro infarinato e formate 8 palline.

 

 

Con ognuna formate poi 8 filoncini lunghi circa 35 centimetri. Fate un ferro di cavallo e poi intrecciate due volte gli estremi attaccandoli poi ai bordi.

 

 

Lasciate riposare i Bretzel per altri 30 minuti.  Fate bollire in una pentola circa 1 litro di acqua, aggiungete il bicarbonato ed immergete per 5/10 secondi i Bretzel, poi riponeteli su una teglia ricoperta di carta forno.

 

 

Prima di infornare aggiungete sopra del sale grosso e dei semi di sesamo. Dopo aver cotto 20 minuti in forno ventilato a 240 gradi preriscaldato, ecco pronti i Bretzel.

 

 

Segui la ricetta su: www.lagaiacucinadipatty.com

 

 

A cura di Indira Fassioni 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali