FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Crostata piccante al cioccolato, golosità hot

Crostata piccante al cioccolato, golosità hot
  • DIFFICOLTA facile

La crostata è senza dubbio il dolce casalingo per antonomasia e nella sua preparazione quasi tutti gli aspiranti pasticceri si sono cimentati almeno una volta. Oggi vi proponiamo una ricetta, tratta dal numero di gennaio del magazine di COTTO E MANGIATO, che rivela tutti i passaggi per realizzare la base imprescindibile e necessaria per la buona riuscita del dessert: la pasta frolla. Per vivacizzare il gusto rassicurante della pasta niente di meglio che una guarnizione al cioccolato fondente e peperoncino. Quest'ultimo oltre a possedere il tipico sapore piccante amato da molti è considerato un ottimo alleato della salute grazie ad alcune proprietà antinfiammatorie ed effetti benefici sul sistema cardiocircolatorio. Tra i principi attivi del peperoncino, inoltre,  c'è la capsaicina che,  oltre ad essere responsabile del gusto piccante,  attiva la circolazione agendo da vasodilatatore e facendo guadagnare a questo frutto il titolo di potente afrodisiaco.

INGREDIENTI

Per la frolla

  • farina 225  gr
  • burro 125  gr
  • uovo 2  tuorli
  • zucchero 80  gr
  • sale 1  pizzico

Per la crema

  • cioccolato fondente 200  gr
  • panna fresca 25  cl
  • burro 20  gr
  • peperoncino 1  pizzico

Per guarnire

  • peperoncini freschi rossi  q.b.

PROCEDIMENTO

PER LA FROLLA versate nel bicchiere del mixer la farina, un pizzico di sale, il burro freddo a dadini e frullate per ottenere un composto sabbioso. Aggiungete lo zucchero e i tuorli, frullate ancora per qualche secondo e poi avvolgete la pasta nella pellicola per alimenti e lasciate riposare per almeno un'ora. Poi, stendete la frolla con il mattarello a uno spessore di 2-3 millimetri. Imburrate lo stampo, adagiatevi la pasta e bucherellate il fondo. Coprite con carta forno e legumi secchi, quindi cuocete in forno a 190°C per circa 15 minuti.

PER LA CREMA tritate il cioccolato, versatelo in una ciotola con la panna e il peperoncino, quindi scaldate a bagnomaria, unite il burro e mescolate per sciogliere il cioccolato; se serve, frullate pochi secondi con il mixer.

PER GUARNIRE farcite il guscio di frolla ormai freddo con la crema e raffreddate la torta in frigorifero per almeno due ore. Infine, decorate la torta a piacere con paprica in polvere e peperoncini freschi.

Provate le altre ricette del magazine di "Cotto e mangiato"

Lo sapevate che...

Per la riuscita della pasta frolla usate burro freddo di frigorifero e, se impastate con le mani, fatelo velocemente con la sola punta delle dita per non scaldare la pasta. Se nonostante tutto, la frolla si sbriciola durante la preparazione, aggiungete all'impasto due cucchiai di acqua fredda e lavorate ancora molto velocemente: così riuscirà elastica al punto giusto.