FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Clafoutis di broccoli alle mandorle

Clafoutis di broccoli alle mandorle
  • DIFFICOLTA' facile
  • PORZIONI Per 4 persone

Diffusosi nel XIX secolo nella regione francese del Limosino, il clafoutis è sicuramente più conosciuto nella versione dolce, ma in quella salata può rappresentare una veloce e pratica soluzione per risolvere un pasto: come antipasto, piatto unico o secondo.

INGREDIENTI

  • broccoli a rosette500 gr
  • uova4
  • scalogno1
  • farina 0030 gr
  • provolone dolce grattugiato80 gr
  • latte250 ml
  • granella di mandorle80 gr
  • burro q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

TUFFATE le cime di broccoli in acqua bollente salata, cuocete per 3-4 minuti e sgocciolate.
PULITE lo scalogno, tritatelo e fatelo appassire in una padella ampia per 3-4 minuti con 20 g di burro, 2-3 cucchiai d’acqua e un pizzico di sale e pepe.
SPEGNETE aggiungete i broccoli in padella e fate insaporire per 1 minuto, poi regolate il sale.
SBATTETE le uova con il latte e un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Poi, incorporate la farina e il formaggio a pioggia, mescolando fino a ottenere una pastella fluida e priva di grumi.
DISPONETE i broccoli in uno stampo rotondo di circa 20-22 cm di diametro, spolverizzate con la granella di mandorle tostata, versate la pastella e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti. Lasciate intiepidire e servite.

Prova le altre ricette del magazine di “Cotto e mangiato

Lo sapevate che...

Il clafoutis può essere preparato anche in anticipo e potete utilizzare altri ortaggi: dalle zucchine agli spinaci, dai peperoni alle melanzane.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali