XI EDIZIONE

Gelato Day: le novità del 2023

Si celebra il 24 marzo di ogni anno la Giornata Europea del Gelato Artigianale: il gusto dell'anno è l'Apfelstrudel

24 Mar 2023 - 07:00
1 di 5
© Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa

© Ufficio stampa

© Ufficio stampa

L’undicesima edizione della Giornata Europea del Gelato Artigianale è qui: come ogni anno, il 24 marzo, nelle città italiane ed europee (e non solo), si celebra uno dei prodotti più amati al mondo. Un’occasione unica per promuovere il sapere artigiano e lo sviluppo della tradizione gastronomica del settore.

In tutta Italia e tutta Europa, a suon di coni e coppette al gusto Apfelstrudel, il Gusto dell’Anno scelto dall’Austria, sarà dunque il gelato artigianale l’unico e vero protagonista con eventi, incontri ed iniziative per i golosi di ogni età.

Nuove partnership

Per questo 2023 sono numerose le novità che accompagneranno il Gelato Day: in primis il Gelato Festival World Masters, la più grande competizione al mondo dedicata al gelato artigianale, che porterà una campagna informativa, all’insegna della cultura del gelato artigianale, nei suoi eventi in ben 22 paesi. Durante la sfida i gelatieri saranno invitati a festeggiare il Gelato Day realizzando il Gusto dell’Anno Apfelstrudel.

Ha poi tutto il sapore dell’eccellenza italiana la collaborazione con il Gambero Rosso che coinvolgerà tutte le gelaterie della rinomata Guida Gelaterie d’Italia a prendere parte alle celebrazioni e a preparare il Gusto dell’Anno come solo i migliori gelatieri d’Italia sanno fare: con capacità, tecnica, ma soprattutto creatività e passione, proponendo inaspettate varianti dell’Apfelstrudel.

Altro importante partner dell’edizione 2023 è l’Associazione Italiana Gelatieri e il suo “Gelato a primavera”, l’evento che ogni anno dal 1986 vede per un’intera settimana i gelatieri di tutta Italia offrire un gelato agli alunni delle scuole elementari e materne per promuovere uno dei prodotti di eccellenza del Made in Italy.

Infine, a sostenere la Giornata Europea del Gelato Artigianale ci saranno anche i Magnifici del Gelato, libero gruppo di gelatieri artigiani che si sono uniti per comunicare in modo innovativo con tutti gli appassionati e che raccoglie alcune delle migliori gelaterie italiane, con una campagna dedicata al Gelato Day che correrà tra le pagine dei quotidiani nazionali e quelle digitali dei social network.

Inoltre, dal 16 al 18 marzo il mondo del gelato coinvolgerà le istituzioni italiane, portando assaggi di gusti tipici delle tradizioni locali. Senza dimenticare Confartigianato Nazionale che da sempre sostiene la Giornata Europea del Gelato Artigianale con iniziative, campagne e coinvolgendo tutti i suoi associati regionali e provinciali, e Gelato Veneto, l’associazione che punta a promuovere le attività di gelateria della tradizione veneta attiva sia in Italia sia in Germania, con il “Gelato più alto d’Italia”. Sostengono il Gelato Day 2023 anche il Comitato Gelatieri Campani e il Comitato Nazionale Difesa diffusione gelato artigianale.

Gli eventi non si concludono qui: numerose sono infatti le iniziative che in occasione della Giornata Europea del Gelato Artigianale animeranno, tra gusto, solidarietà e cultura, tutta Italia e Europa.

Il ritorno del videocontest

Il 2023 chiama a raccolta i mastri gelatieri di tutta Europa con il videocontest indetto da Artglace, che vedrà protagonista Apfelstrudel, il Gusto dell’Anno 2023. La sfida invita tutti i partecipanti a realizzare un video della durata massima di 90 secondi in cui mostrare la realizzazione della ricetta ufficiale, personalizzandola con creatività e maestria, partendo da un gelato a base bianca con polpa di mela e una leggera aromatizzazione con rum e olio di limone, cui si aggiunge una spolverata di cannella, uva sultanina, preferibilmente scura, ed infine il pan grattato.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i gelatieri europei, e sarà valida dal 1° marzo al 30 settembre. I video saranno poi valutati da una giuria di esperti, che esprimerà un voto sulla base di alcuni criteri: originalità della presentazione, qualità del video, illustrazione del processo produttivo, estetica e decorazione della vaschetta. I primi tre gelatieri europei classificati saranno premiati nell’ambito della cerimonia di presentazione della dodicesima edizione del Gelato Day, che si terrà alla Fiera di Rimini in occasione di SIGEP 2024. Tutti i video ricevuti saranno pubblicati sul canale YouTube del Gelato Day.

I numeri del Gelato in Italia

La filiera del gelato artigianale muove nel complesso un giro d’affari da 3,8 miliardi di euro e impiega oltre 100 mila addetti. Nel 2022 le vendite di gelato artigianale hanno raggiunto i 2,7 miliardi di euro tra gelaterie, pasticcerie e bar con gelato, in crescita del 16% rispetto al 2021.

Ad aumentare è anche il numero di gelaterie sul territorio nazionale (+139 punti vendita), con Lombardia, Sicilia e Campania sul podio delle regioni con la maggior presenza di laboratori di produzione artigianale.

Il gelato a domicilio è tra le ricerche più popolari del web in Italia secondo la piattaforma Answer The Public. Solo nel 2022 gli italiani hanno ordinato più di 2 milioni di gelati, il 16% in più rispetto al 2021, con una media di 5.500 gelati al giorno, principalmente dalle gelaterie di quartiere, facendo aumentare le vendite del 138% per i piccoli esercenti.

La Top 10 delle città più golose di gelato comprende Roma, Milano, Torino, Palermo, Napoli, Firenze, Catania, Bologna, Bari e Verona. In particolare, il picco di ordini si registra alle ore 21, il prodotto più richiesto è quello che accontenta tutta la famiglia: la vaschetta da 0,5 kg. Non possono mancare coni, cialde senza glutine, brioche e waffles. Tra i gusti preferiti dagli italiani: crema, pistacchio, nocciola e Nutella.

Di Indira Fassioni 

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri