FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

World Animal Day 2017, anche i cuccioli vanno a scuola

Si celebra oggi la giornata mondiale degli animali. Per lʼoccasione arriva nelle scuole un nuovo programma di Pet Therapy

Si festeggia oggi la 86esima edizione del World Animal Day, la giornata mondiale dedicata agli amici a quattro zampe che si celebra il 4 ottobre in onore di San Francesco, il santo patrono degli amici a quattro zampe. Per la prima volta celebrata nel 1925, è nel 1931 che ha assunto una portata internazionale. In tutto il mondo infatti, sono state organizzate tantissime iniziative per celebrare l'evento.

A scuola si festeggia il Word Animal Day

Negli Stati Uniti è stata lanciata una petizione per vietare ai privati il possesso di grandi felini. Testimonial dell'iniziativa è Tony, la tigre che per 17 anni ha vissuto in gabbia come attrazione di una stazione di servizio in Louisiana. Ora gli animalisti statunitensi si battono affinché i gattoni come Tony, posseduti da cittadini privati, vengano rimessi in libertà.

Nelle Filippine invece è stato ideato il Game of Tales, un gioco che i coinvolge animali e padroni. Per partecipare bisogna inventare una storia che abbia per protagonisti gli amici a quattro zampe e poi metterla in scena in un simpatico siparietto.

Mentre tanti altri paesi hanno puntato sul tema dell'abbandono. In particolare in Indonesia è partita la campagna "Il cucciolo non è un gioco" per sensibilizzare le persone a essere responsabili quando si decide di adottare un animale.

Nel nostro paese, invece, Mars Italia, in collaborazione con la Società italiana di scienze del comportamento animale, per festeggiare i 30 anni di sostegno al World Animal Day, lancia nelle scuole una nuova campagna di Pet Therapy. L'obiettivo è quello di far entrare gli amici pelosi in cinque scuole elementari coinvolgendo centinaia di bimbi. Una scelta che mira a promuovere l'educazione e il rispetto nei confronti degli animali domestici.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali