FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Usa, morta Zsa Zsa: era stata appena eletta “cane più brutto del mondo”

La bulldog inglese, proveniente dal Minnesota, aveva vinto a giugno il World’s Ugliest Dog Contest. A nove anni lascia la padrona Megan Brainard, che commenta: “Sono sotto shock”

“E il cane più brutto del mondo è… Zsa Zsa!” Nemmeno il tempo di godersi il meritato trionfo, che la Bulldog inglese neo vincitrice del World’s Ugliest Dog Contest ha lasciato per sempre la padrona Megan. Il curioso riconoscimento era arrivato appena lo scorso 23 giugno a Petaluma, in California. Mai bruttezza fu più redditizia, tanto da fruttare alla padrona 1500 dollari e alla “reginetta” la ribalta internazionale.

Questa notte la brutta notizia: a soli nove anni, il cane più brutto del mondo si è spento nel sonno. Ad annunciarlo su Facebook è proprio Megan Brainard. “Zsa Zsa questa notte era a casa di mio padre. Ma quando lui si è svegliato, ha scoperto che era morta”. La donna si è detta “devastata” per la morte della sua amica a quattro zampe. Poi ha aggiunto: “Sono ancora sotto shock: ci vorrà del tempo per metabolizzare quanto accaduto”.

A rattristarsi della scomparsa dell’animale sono anche Jesse, il marito di Megan, e la figlioletta Mareslie, di quindici mesi. I tre hanno salutato per l’ultima volta Zsa Zsa nel corso di una piccola cerimonia d’addio tenutasi nel giardino di famiglia: “L’ho presa e l’ho messa sull’erba – prosegue la padrona. Poi Mareslie le si è avvicinata e la le ha dato un bacio. E’ stato dolce”.

A farle guadagnare il titolo di “cane più brutto del mondo” erano state alcune sue evidenti peculiarità fisiche: la lingua penzolante, i (pochi) denti storti, la corporatura tozza e disarmonica. Insieme alla proprietaria, per giungere in California si era sobbarcata oltre trenta ore di viaggio dal Minnesota, dove le due vivevano. A seguito del successo, la coppia era anche stata ospite a New York del canale televisivo Nbc. Ricordi, questi, destinati a restare indelebili nella memoria dei Brainard: “Dal momento in cui abbiamo visto il suo bel musetto, abbiamo capito che noi saremmo sempre stati la sua famiglia”.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali