FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, il lago Michigan infestato dal piranha vegetariano dai denti umani che cresce a dismisura

Il pesce è originario del Sud America: i suoi habitat naturali sono il fiume Orinoco e lʼAmazzonia. Popola gli acquari di mezzo mondo, ma quando diventa troppo grande viene liberato...

Dentatura smagliante ma nell'acquario cresce a dismisura e così per qualcuno è meglio sbarazzarsene nelle acque del lago Michigan, negli Usa. Avvistati e ripescati negli ultimi tempi più esemplari di piranha vegetariani dai denti umani in quello che è uno dei cinque Grandi Laghi dell'America del Nord. Così gli esperti del Michigan Department of Natural Resources lanciano l'allarme: "Possono diffondere malattie esotiche e, nel peggiore dei casi, prosperare e riprodursi, sconvolgendo l'ecosistema".

E' tra i pesci sudamericani più diffusi negli acquari di tutto il mondo, meglio conosciuto come pacu gigante: se ne stima un miliardo di esemplari venduti ogni anno. Rispetto al cugino carnivoro, la dieta di questo piranha è vegetariana. "E' illegale - spiega Paige Filice della Michigan State University - rilasciare specie domestiche, invasive o no, nelle acque dello Stato, senza un permesso. Questo vale per il pesce rosso e per il pacu gigante e anche per i pesci d'allevamento".

A tal proposito, una campagna propone soluzioni per chi non può più tenere piranha in casa, dal momento che dal 2012 a oggi sono stati ripescati pacu in laghi, stagni e ruscelli di almeno 27 Stati degli Usa: "Se il tuo pacu è cresciuto troppo - è lo slogan che ricorda Filice - invece di rilasciarlo in uno stagno o in un fiume, pensa di donarlo o scambiarlo con un altro appassionato o rivolgiti a un acquario pubblico o a uno zoo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali