FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvato nelle coste del Regno Unito un delfino ustionato

Il Cetacean Research & Rescue Unit: "Lʼimportante è che sia vivo. Avremo un occhio di riguardo per lui"

Salvato nelle coste del Regno Unito un delfino ustionato

Buone notizie dal Cetacean Research & Rescue Unit: un delfino cosiddetto battlenose, vale a dire dal naso a bottiglia, che si era arenato in una costa del Regno Unito mentre si procurava il cibo, è vivo. Il cetaceo è rimasto scottato in più parti del corpo, a causa della lunga esposizione al sole durante la sua permanenza sulla costa.

Il ritorno del delfino nel suo habitatIl centro di salvataggio dei cetacei ha dato la notizia su Facebook, rallegrando tutti coloro che si erano preoccupati per questo sfortunato animale ridotto in gravissime condizioni. La situazione era talmente delicata che i veterinari non sapevano se sarebbe mai potuto tornare a nuotare liberamente nell'Oceano. E invece, dopo essersi preso cura di lui e aver protetto la sua pelle con fasce e alghe, il gruppo di salvataggio ha deciso di lasciarlo libero nelle acque profonde, e cioè nel suo habitat, nonostante il rischio.

"La sua pelle è ancora danneggiata e per questo nei prossimi mesi avremo un occhio di riguardo per lui e per il suo benessere. L'importante è che sia vivo - ha dichiarato il gruppo del Cetacean Research & Rescue Unit - Il delfino, inoltre, nonostante le bruciature, non sembra tirarsi inidetro".

I rischi dello spiaggiamento in rivaIl gruppo ha fatto sapere che è comune per i delfini bottlenose procurarsi il cibo sulla costa. Purtroppo, però, alcune volte la loro ricerca non va a buon fine. Ogni giorno, infatti, migliaia di balene e delfini muoiono o si feriscono a causa dello spiaggiamento in riva. In questo caso non è andata così e, fortunatamente, si può dire "tutto bene quel che finisce bene".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali