FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Rovigo, petardi contro il gatto-mascotte Rossini: taglia di mille euro per trovare i responsabili

"Il Micione per fortuna ha trovato riparo in un locale cittadino e, a parte il trauma, sembra ora stia meglio", ha spiegato l'associazione Centopercentoanimalisti

Facebook

La notte di Capodanno, sono stati sparati petardi contro il noto gatto Rossini, la mascotte di Rovigo. Come riportano i giornali locali, il micio ha subito trovato riparo in un locale, l'enoteca Otto, e sta bene. L'associazione Centopercentoanimalisti ha messo a disposizione una taglia di mille euro per trovare i responsabili del gesto.

"La notizia, purtroppo, è arrivata anche a noi - ha scritto in una nota il movimento, come riporta rovigoindiretta.it - La mascotte di Rovigo, il Gatto Rossini, nella notte tra il 31 dicembre e il 1 gennaio, è stato bersaglio di alcuni ragazzini che gli hanno lanciato contro dei petardi. Il Micione per fortuna ha trovato riparo in un locale cittadino e, a parte il trauma, sembra ora stia meglio".

 

Facebook

 

"Noi di Centopercentoanimalisti conosciamo bene Rossini', anni fa 'scortò' il nostro leader in tribunale a Belluno e gli portò anche fortuna, dato che fu assolto con formula piena. Se dei ragazzini compiono certi gesti, sicuramente la colpa va attribuita ai genitori che sono stati latitanti con l'educazione, tuttavia, la faccenda non cambia e i responsabili devono essere individuati", ha aggiunto l'associazione.

"E visto che non facciamo mistero del fatto che dubitiamo delle indagini di chi dovrebbe almeno tentare di farle - diranno 'è solo un Gatto', sottovalutando che quei piccoli criminali potranno un domani prendersela con un senzatetto - mettiamo a disposizione una taglia di mille euro per chi darà indicazioni utili per risalire ai responsabili", ha concluso il movimento.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali