FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Loki, il gatto più arrabbiato del mondo

Appartiene alla razza degli Sphynx e le rughette sul muso lo fanno sembrare sempre scontroso e irritato. Ma a volte lʼapparenza inganna...

Loki, il gatto più arrabbiato del mondo

Alcuni animali domestici sono "teneri", altri "giocherelloni", altri ancora hanno gli occhioni "dolci" e uno sguardo "amorevole". E poi c'è Loki: il gatto più arrabbiato del mondo. Appartiene alla razza degli Sphynx e ha delle rughette sul muso che gli danno un'aria costantemente corrucciata. Per questa ragione il felino, che abita a New York insieme ai suoi proprietari, è diventato una vera star su Instagram arrivando a contare quasi 65mila follower. 

Loki però non è così arrabbiato come appare. La sua padroncina Sara nel blog "Ragazze e i loro gatti" lo ha definito "incredibilmente affettuoso, coccolone e chiacchierone". Sara e il suo compagno Brent hanno adottato lo Sphynx nel 2014. Hanno scelto questa razza perché Brent è allergico al pelo dei gatti mentre Sara li ama follemente quindi con Loki hanno trovato il giusto compromesso. "Non ho mai avuto un animale con una tale personalità - ha detto Sara - siamo inseparabili. E' il mio migliore amico". 

Dopo aver adottato Loki, Sara per gioco gli ha dedicato una pagina su Instagram che in poco tempo è diventata un successo. Il "gatto più arrabbiato del mondo" ha infatti quasi 65mila follower. "Loki mi ha aiutata a tirare fuori la parte più creativa e positiva di me in un momento in cui mi sentivo triste e priva di motivazione. Gli sarò grata per sempre", ha concluso la padroncina. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali