FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il gorilla Jelani ci ricasca: visualizzare foto su smartphone è il suo hobby preferito

Il primate è interessato alle immagini delle femmine della sua specie che gli mostra un visitatore dello zoo di Louisville (Kentucky)

Al di là del vetro sembra dire: "Vai avanti, fammi vedere la prossima". E' a questo siparietto che hanno assistito i visitatori dello zoo di Louisville, in Kentucky: un ospite della struttura si è avvicinato allo spazio riservato ai primati; subito si è presentato alle sue spalle Jelani, il gorilla diventato famoso negli anni perché irrimediabilmente attratto dagli smartphone e dalle foto che gli vengono mostrate sui dispositivi telefonici. E anche stavolta, la sua reazione davanti a nuove immagini di femmine di gorilla non delude.

"Sembra un avvezzo frequentatore di Tinder (l'app più nota di incontri, ndr)", è il commento più ricorrente che si legge sotto il video twittato da un visitatrice dello zoo, dove il gorilla Jelani tiene banco per la confidenza che dà a chi va a trovarlo per scattare foto e mostrargliene. E' a tutti gli effetti il competitor americano del cugino europeo Richard, il gorilla fotogenico dello zoo di Praga.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali