FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvata dalla plastica, la tartaruga Aurora è pronta a tornare in mare

Ci sono voluti due mesi per espellere la plastica che aveva ingerito scambiandola per cibo, ma finalmente Aurora si è disintossicata e nel giorno in cui ci celebra la "Giornata mondiale degli oceani" arriva lʼannuncio che è pronta a tornare in mare. La tartaruga è stata curata dal Cestha, il centro ricerche di Marina di Ravenna, dove era stata portata per unʼurgenza purtroppo sempre sempre più ricorrente tra le specie marine: lʼingestione di rifiuti presenti nel mare. Aurora, spiega allʼAnsa Simone DʼAcunto, il direttore del Cestha, è stata in cura due mesi "per permetterle di espellere tutta la plastica ingerita naturalmente e senza operarla". Un intervento infatti avrebbe comportato "una degenza molto più lunga" e quindi un ritorno in libertà più complesso. Ora però è tutto passato: sta sta bene e tornerà in mare domenica 9 giugno.

Salvata dalla plastica, la tartaruga Aurora è pronta a tornare in mare

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Ci sono voluti due mesi per espellere la plastica che aveva ingerito scambiandola per cibo, ma finalmente Aurora si è disintossicata e nel giorno in cui ci celebra la "Giornata mondiale degli oceani" arriva l'annuncio che è pronta a tornare in mare. La tartaruga è stata curata dal Cestha, il centro ricerche di Marina di Ravenna, dove era stata portata per un'urgenza purtroppo sempre sempre più ricorrente tra le specie marine: l'ingestione di rifiuti presenti nel mare. Aurora, spiega all'Ansa Simone D'Acunto, il direttore del Cestha, è stata in cura due mesi "per permetterle di espellere tutta la plastica ingerita naturalmente e senza operarla". Un intervento infatti avrebbe comportato "una degenza molto più lunga" e quindi un ritorno in libertà più complesso. Ora però è tutto passato: sta sta bene e tornerà in mare domenica 9 giugno.