FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Arabba: tutte le novità sotto la Marmolada

Ce n’è per tutti i gusti nella stazione invernale veneta, situata nel cuore delle Dolomiti

Gli impianti delle destinazioni montane sono il fiore all’occhiello delle stazioni invernali e Arabba è in prima fila nell’ammodernamento delle proprie strutture. Tante le novità a cominciare dalla divertente Funslope Arabba dedicata a tutta la famiglia: un luogo dove cimentarsi in nuove avventure e scoprire, perché no, nuove passioni tra salti, curve, dossi, paraboliche e tanto altro.

Arabba: tutte le novità sotto la Marmolada

Ce n’è per tutti i gusti nella stazione invernale veneta, situata nel cuore delle Dolomiti

leggi tutto

E poi la nuova Telecabina “Fodom” e i comodi ascensori di Punta Rocca in Marmolada, interventi per rendere sempre più fruibile l’inverno di Arabba. Per tutti gli amanti dello sci, è infatti iniziato il conto alla rovescia verso l’inizio della stagione che vedrà migliaia di appassionati caricare in macchina sci o tavola da snowboard e programmare qualche giornata sulle Alpi con amici o persone che condividono la stessa passione.

Piste per tutti gusti - Sulle Dolomiti la stagione aprirà ufficialmente il 25 novembre, e tutti gli impianti entreranno a regime entro il 6 dicembre, in particolare la seggiovia Passo Campolongo – Bec de Roces entrerà in funzione proprio il 25 novembre. Un’occasione unica per tuffarsi in uno dei più belli e appaganti caroselli sciistici e scoprire le novità di quest’anno nella zona di Arabba, località nel cuore delle Dolomiti UNESCO. Insieme a Marmolada, forma la ski area che con i suoi 63 chilometri di piste e 28 impianti di nuova generazione, sa offrire a tutti gli sciatori, dal principiante al più esperto, una varietà di piste su cui mettersi alla prova, godendo di un panorama mozzafiato nel cuore del Dolomiti Superski, il più grande carosello al Mondo.

Nuove esperienze sulla neve – Il progetto Funslope Arabba rappresenta un mondo di emozioni dove tutta la famiglia potrà scatenarsi e mettersi alla prova tra gli ingredienti di questo nuovo tracciato: piccoli salti, onde, curve ripide, dossi e facili ostacoli. Funslope è un’area delimitata, e si può considerare un ibrido tra una pista, uno snowpark e un tracciato da cross. La pendenza ideale è molto moderata e corrisponde a quella di una pista blu, inoltre la quantità di neve necessaria alla sua realizzazione è significativamente minore rispetto a quella da utilizzare per uno snowpark o un tracciato da cross; questo perché, dovendo essere un percorso adatto ai principianti deve avere dimensioni contenute.

Una nuova telecabina - La prima novità è la nuova Telecabina a 10 posti Fodom che va a sostituire l’omonima seggiovia. Il tratto interessato è il Vauz Pordoi e il numero di persone trasportate all’ora salirà da 2400 a 2800, con l’obiettivo di arrivare a 3200, per una velocità di 6 m/sec. L’impianto, della lunghezza di 2265 metri, si rende utile come collegamento tra le zone di Arabba e la Val di Fassa e sarà mantenuto in attività anche durante l’estate, periodo che vede sempre più turisti partire alla scoperta delle Dolomiti per vacanze all’insegna delle escursioni. La partenza della telecabina Fodom si trova a quota 1851 metri e il punto d’arrivo è collocato vicino a quello della seggiovia Saletei.

Nuovi ascensori sulla Marmolada - Due ascensori dalla portata di 40 persone l’uno permettono agli sciatori, una volta giunti alla fine della funivia della Marmolada, di arrivare più velocemente alla pista senza dover percorrere il tratto a piedi, rendendo l’accesso molto più rapido e soprattutto sicuro.

Per maggiori informazioni: www.arabba.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali