FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

"Isola dei Famosi" al via con due spiagge (una desnuda) e una zattera

Mercoledì 9 marzo in prima serata parte la seconda edizione targata Mediaset del reality: 18 naufraghi si contendono la vittoria

Mercoledì 9 marzo in prima serata su Canale 5 parte la seconda edizione de "L'Isola dei Famosi" targata Mediaset. Sono 18 i naufraghi che si contenderanno la vittoria: 10 sulla spiaggia di Cayo Cochinos, 6 nudi su Playa Desnuda e 2 su una Zattera. Al timone Alessia Marcuzzi affiancata da Mara Venier e Alfonso Signorini, inviato Alvin. Piero Chiambretti ogni martedì in seconda serata ospiterà nel suo "Grand Hotel" gente che va e che viene dall'Isola.

PLAYA DESNUDA - La novità assoluta è appunto Playa Desnuda, con sei concorrenti in lotta, completamente nudi, per conquistarsi l'accesso all'isola principale, riservato a sole 4 persone. I desnudi sono Paola Caruso, la "bonas" di Paolo Bonolis, Patricia Contreras, protagonista della web serie "The Lady" di Lory Del Santo, Gracia De Torres, famosa per il suo 'lato B', l'imprenditore Matteo Cambi, il modello Andrea Preti e il pugile Giacobbe Fragomeni. "Gli apprendisti 'desnudos' sono osservati dagli isolani, che sceglieranno chi portare, sarà una specie di 'purgatorio'... Noi da casa in tv vedremo Playa Desnuda con i bollini, sull'isola invece vedranno i video senza bollini, quindi 'desnudi' sul serio", spiega Alessia. Ogni settimana solo un concorrente passerà dalla Desnuda alla principale ed è scelto dal gruppo di naufraghi principale. Non solo. "Quelli del cast ufficiale non sanno dell'esistenza di playa desnuda - sottolinea la conduttrice e tantomeno sanno della zattera".

LA ZATTERA - Un'altra sorpresa è la "Zattera", su cui ci saranno due naufraghi di cui ancora non stati rivelati i nomi. "Quest'anno Cayo Cochinos ha rivelato spazi nuovi - aggiunge la Marcuzzi - e ci sarà una zattera in mezzo all'Oceano. Sopra la zattera vivranno due naufraghi, e lì le condizioni saranno ancora più estreme, la vita sulla zattera sarà quella più problematica".

GLI OPINIONISTI - Mara Venier e Alfonso Signorini sono i due opinionisti: "La verità è che noi parliamo di quelli che conosciamo, ma l'Isola è forte perché riserva sorprese. Lo scorso anno io chiesi chi fossero Le Donatella. E poi sono state una bella rivelazione. Anche se non conosciamo profondamente i concorrenti, poi lì esce la vita, il carattere...", racconta Mara. Per Signorni sarà interessante per tante ragioni: "Si potrà scoprire se certe ruggini sono ancora ruggini oppure no (si riferisce alla Venier con la Ventura, ndr). E' L'Isola dei rapporti familiari incompiuti. Ci sono tanti caratteri forti, mi ha stupito Fiordaliso perché è molto agguerrita".

ISOLA DIGITAL - Soddisfatto il direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri: "Inizia dunque la seconda edizione de L'isola dei famosi. Seconda perché su Mediaset questo programma ha avuto una seconda nascita ed ascolti eccezionali, con punte di 8 milioni di telespettatori. Il nostro è un gioco, non vuole avere nulla a che vedere con i veri naufraghi. E' chiaro che, però, il nostro è un reality della storia della tv, vogliamo continuare a divertirci e intrattenere. Non mancheremo di rispetto a nessuno". "Lo scorso anno c'è stato un successione anche sul lato digitale - interviene Emanuele Callioni, direttore area digital Mediaset - sono 25 milioni i video visti, oltre un milione e mezzo di tweet. Ci sono stati oltre sei milioni di voti attraverso diverse modalità, gratuite. Quest'anno avremo alcune novità: avremo video selfie dall'isola di Alvin e avremo una collaborazione con Radio105, con alcune cose belle che potranno essere viste sul sito ufficiale dell'Isola". Oltre a essere in onda su Canale 5, 'L'Isola' sarà visibile sul sito, sull'app Mediaset, che servirà anche per il televoto, e tutto ciò amplificherà il mondo Isola.

CHIAMBRETTI E POST ISOLA - Dopo la prima puntata di mercoledì 9 marzo, l'Isola andrà in onda di lunedì, a partire dal 14 marzo. E già da martedì 15 marzo Piero Chiambretti condurrà quello che definisce il "post isola": "Grand Hotel Chiambretti, gente che va e gente che viene dall'isola". "Andremo in onda alle 23.30, in seconda serata. E' un esperimento, perché non è semplice fare un programma da un altro programma, gli spunti ce li daranno le cose che succederanno sull'Isola, ma metteremo anche qualcosa di nostro - spiega Piero - L'Isola è un programma che incuriosisce, è un anticipo d'estate, è una Sardegna fuori stagione, ci sono anche le stesse facce. Il mio non sarà un dopo Isola, ma un post Isola. Per me è un'esperienza nuova, voglio dare più peso alla mia leggerezza". Nel programma ci sarà un collegamento con l'Isola con il naufrago che di volta in volta sarà eliminato, che poi sarà ospite di Chiambretti che conta solo su un ex naufrago fisso, da "bollino blu", Cristiano Malgioglio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali