FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Sfera, Ghali e Charlie Charles: la nuova onda della trap allʼinsegna di "Peace & Love"

Il trio, a grande richiesta dei fan, esce finalmente con un pezzo che promette di diventare una hit

Sfera, Ghali e Charlie Charles: la nuova onda della trap all'insegna di "Peace & Love"

Si intitola "Peace & Love", il nuovo singolo firmato a sei mani da Ghali e Sfera Ebbasta sui beat del producer Charlie Charles. Uscito il 4 maggio, il singolo era stato annunciato dai due artisti sul palco del Fabrique di Milano. E in attesa che il pezzo diventi uno dei tormentoni dei prossimi mesi, entrambi gli artisti si dedicheranno ai rispettivi live, in giro per l'Italia.

IL SINGOLO - Uscito in contemporanea con "Italiana", ultima fatica discografica di Fedez e J-Ax che hanno annunciato di separare le loro strade artistiche, "Peace & Love" promette di dare vita a una nuova liason musicale, quella tra due degli artisti più forti del momento. Sfera Ebbasta è ormai sulla cresta dell'onda: tutte le undici canzoni contenute nel suo nuovo album, "Rockstar" (già certificato doppio platino), hanno raggiunto i primi posti della classifica italiana di Spotify e sette di queste hanno registrato il record di ascolti assoluti in una sola giornata.

"Sapevamo che sarebbe arrivato il momento, anche se non sapevamo né quando né come. Più siamo diventati grandi più è diventato difficile fare incrociare le nostre strade, ma alla fine il bello di tutto questo è che basta un beat giusto e tutto sembra diventare estremamente semplice. Il momento ora è arrivato" ha scritto Sfera su Instagram.

 Anche Ghali sta totalizzando numeri impressionanti e con "Cara Italia" ha battuto diversi record, guadagnandosi in poche ore dall'uscita, la prima posizione nella "Top 200 chart" di Spotify e superando le 4 milioni di visualizzazioni su Youtube in un solo giorno (attualmente supera le 71 milioni di visual). Il rapper si è detto elettrizzato per questo singolo, con due colleghi che sono prima di tutto amici.

"Gare di freestyle al parchetto a 15 anni, notti passate a chiederci se un giorno sarebbe cambiata, live con 10 persone sotto il palco. Un unico produttore (Charlie Charles - ndr) che ci è stato vicino dal giorno zero, con cui abbiamo realizzato i nostri più grandi sogni, colui che ha saputo fare da collante anche quando il nostro ego da rapper e la sana competizione hanno provato a tenerci lontani. Finalmente è arrivato il momento. Per mesi ci hanno chiesto quando avremmo fatto tutti un pezzo insieme: allora ci siamo beccati in studio e ci siamo detti 'Facciamolo' ha scritto sempre su Instagram.

 I TOUR - Entrambi gli artisti saranno impegnati nei rispettivi tour. Sfera partirà dal Vox Club di Nonantola (Mo) il 7 aprile per continuare per tutta la primavera. Dopo l’anteprima, il tour del rapper proseguirà a Senigallia (An) il 14 aprile, Firenze il 21 aprile, Modugno (Ba) il 24 aprile, Milano al Fabrique il 27, 28 e 29 aprile, Ciampino 3 e 4 maggio, Bologna il 5 maggio, Padova il 12 maggio, Venaria (To) il 18 e 19 maggio e Napoli il 26 maggio. Il tour andrà avanti anche nei mesi estivi, a partire dal "Lucca Summer Festival" il primo luglio.
 
Queste invece le prime date già confermate per il "Ghali in tour": Torino, 20 ottobre; Firenze, 25 ottobre; Genova, 26 ottobre; Bologna, 27 ottobre; Milano - Mediolanum Forum, 29 ottobre; Padova, 2 novembre; Ancona, 3 novembre; Bari, 4 novembre; Napoli, 8 novembre; Acireale, 10 novembre; Roma, 13 novembre.

 

Un post condiviso da $€ (@sferaebbasta) in data:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE