FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Elton John, concerto agli Scavi di Pompei 45 anni dopo i Pink Floyd

Il 12 luglio il cantautore britannico suonerà allʼinterno dellʼarea archeologica per un live che potrebbe essere storico Elton John, due concerti in Italia

Elton John, concerto agli Scavi di Pompei 45 anni dopo i Pink Floyd

Elton John suonerà negli Scavi di Pompei, il 12 luglio, per la terza data italiana del suo tour mondiale. Non è ancora stato deciso se l'artista si esibirà all'interno del Teatro Grande o nell'Anfiteatro Romano, che 45 anni fa fece da scenario alla leggendaria performance dei Pink Floyd per il documentario "Live at Pompei". In questa ultima ipotesi, si tratterebbe della prima volta di un concerto rock con il pubblico all'interno dell'Anfiteatro.

La location del concerto di Elton John non è stata ancora decisa. In un'intervista rilasciata a "Rockol", Mimmo D'Alessandro, che con la sua agenzia "D'Alessandro e Galli" sta organizzando l'evento, ha dichiarato: "L'idea è quella di tenere lo show nell'Anfiteatro che fu utilizzato dai Pink Floyd, che come capienza ha una differenza di circa 600/700 posti rispetto al Teatro Grande, ma la trattativa con la Soprintendenza per i Beni Culturali è ancora in corso".

Se dopo i Pink Floyd e il "Live at Pompei", girato da Adrian Maben (presto di nuovo all'interno degli Scavi con una mostra fotografica dedicata proprio al più famoso dei suoi documentari), nell'Anfiteatro non ha risuonato più alcuna musica, il palco del Teatro Grande, inaugurato nel 2010 dal maestro Riccardo Muti, è stato invece calcato di recente da Il Volo.

Per Elton John, il concerto di Pompei si aggiunge a quelli già programmati per il 15 luglio a Barolo (Cn) e Piazzola sul brenta (Pd) il 16.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali