FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Salute >
  • Identificato il batterio causa dell'acne<br>E' stato chiamato Frank Zappa

Identificato il batterio causa dell'acne
E' stato chiamato Frank Zappa

Il microrganismo potrebbe diventare il bersaglio di nuove terapie

- E' stato scovato da ricercatori italiani il batterio responsabile dell'acne che potrebbe diventare il bersaglio per nuove terapie. E' stato battezzato P. Zappae, in onore del rocker Frank Zappa e dei suoi brufoli. La scoperta è della Fondazione Mach ed è stata pubblicata su Molecular Biology and Evolution.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    Lo studio - Si tratta del primo batterio passato dall'uomo alle piante. Per identificarlo, i ricercatori hanno studiato geneticamente le comunità di microrganismi, batteri virus e funghi, raccolti dalle piante di diversi siti del Nord-Est d'Italia.
    Andrea Campisano, autore principale dello studio, afferma che il risultato apre ''nuove prospettive sia nello studio dei microrganismi di interesse agrario, sia per quanto riguarda le implicazioni per la salute umana di questi inattesi consorzi tra piante e batteri''.

    Dalla vite all'uomo - Analizzando tre geni del batterio è stato scoperto che il passaggio dall'uomo alla vite è avvenuto circa 7mila anni fa, un'epoca compatibile con la prima domesticazione della vite. A causare il trasferimento sono state probabilmente pratiche come l'innesto e la potatura delle viti. Sempre l'analisi genetica ha mostrato che a differenza del batterio dell'acne umano, nel batterio Zappae manca il gene recA, essenziale per la riparazione del Dna. Questo significa che P. Zappae per la sopravvivenza, deve affidarsi completamente all'ospite, con cui vive in simbiosi.

    TAG:
    P. Zappae
    Frank Zappa
    Fondazione Mach
    Molecular Biology and Evolution
    Andrea Campisano