FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Suzuki, da Sanremo al Rally con la Swift Boosterjet RS

Le nuove versioni racing per i campionati rally

Suzuki sta vivendo una settimana alla ribalta. È sponsor per il quinto anno di fila del Festival di Sanremo ed è lʼAuto Ufficiale della 68° edizione della kermesse musicale. Nel frattempo lancia per tutti gli appassionati delle corse la Swift 1.0 Boosterjet RS che partecipa al Campionato Italiano Rally, categoria R1. Obiettivo: conquistare il suo piccolo triplete dopo i titoli 2016 e 2017.

Una gamma sempre molto sportiva

Per chiudere alla grande una settimana coi fiocchi, Suzuki organizza poi nel weekend il porte aperte della sua gamma a trazione integrale 4WD Allgrip. Una famiglia davvero numerosa, che parte dallʼimmarcescibile Jimny e arriva alle piccole Ignis e Swift, fino alle più grandi S-Cross e Vitara. La sportività non è però prerogativa della gamma 4x4, perché Suzuki sa come coltivare questo lato anche per le versioni da rally della Swift omologata in Racing Start, e con la prossima “cattivissima” Swift Sport, che ha come testimonial niente meno che Andrea Iannone, campione della MotoGP e anchʼegli ormai a suo agio nella ribalta dello show business.

La nuova Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RS partecipa al Campionato Italiano Rally e anche ai trofei monomarca Suzuki Rally Trophy e Suzuki Rally Cup, nei quali affiancherà la Swift Sport 1600 R1. Il motore è il 3 cilindri turbo benzina a iniezione diretta da 112 CV, che assicura livelli di potenza simili a quelli dei motori aspirati di cilindrata superiore. È unʼauto leggera, pesa appena 915 kg, e si avvale di un cambio a 5 marce con seconda, terza e quarta ravvicinate, per permettere al motore di restare nella fascia di erogazione ottimale dopo le cambiate. Tre i livelli di preparazione racing della Swift 1.0 Boosterjet RS ‒ Base, Evo e Top ‒ e prezzi che partono da 15.900 euro. A disposizione poi due kit dellʼassetto allestiti dalla Andreani Group, entrambi con componenti Öhlins.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali