FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Opel Crossland X, evoluzione MPV

A Berlino la prima del nuovo veicolo

Fermarsi per ripartire, stravolgere per innovare. Sono questi i criteri che spingono Opel, i suoi manager e i suoi designer, a cambiare sempre la loro idea di monovolume compatto per famiglie. La prima Meriva aveva forme a uovo, e le linee tonde e rassicuranti ebbero successo; la seconda cambiò tutto: forme squadrate e originali portiere che si aprono controsenso.

Opel Crossland X

La terza serie cambia ancora, già nel nome: si chiama Crossland X ed è stata svelata ieri a Berlino. Un migliaio gli ospiti presenti al Kraftwerk, nel cuore della capitale tedesca, per lʼanteprima del nuovo monovolume. Con la X, lettera distintiva dei modelli Opel più crossover e già adottata da Mokka. Opel Crossland X si è presentato in un abito elegante, carrozzeria bicolore, e tecnologico, con il sistema di connessione a bordo OnStar e la compatibilità dei sistemi dʼinfotainment Apple CarPlay e Android Auto. Piacerà a tutti, giovani padri di famiglia e tante, tante donne in cerca di versatilità e funzionalità, che apprezzeranno lʼabitacolo spazioso, la seduta di guida alta e il grande bagagliaio.

Quelle che vediamo sono le prime immagini del nuovo modello, che fa proprie le migliori tecnologie della Casa di Russelsheim, dai fari anteriori adattivi allʼhead up display per leggere direttamente sul parabrezza le informazioni di guida principali. Per la sicurezza spicca anche il Forward Collision Alert, con sistema di rilevamento pedoni, la telecamera posteriore panoramica da 180 gradi e la spia che avverte contro i colpi di sonno del guidatore. Nella tarda primavera il debutto su strada.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali