FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Magazine >
  • La tecnologia al servizio dei bambini: ecco le protesi che trasformano in supereroi

La tecnologia al servizio dei bambini: ecco le protesi che trasformano in supereroi

Un gruppo di volontari le ha realizzate per bambini con problemi alle braccia mediante la tecnica della stampa 3D

- Quando la scienza si sposa con la fantasia e con la voglia di aiutare il prossimo, i risultati possono essere meravigliosi. Lo sanno bene i professionisti volontari del gruppo E-Nabling The Future, che hanno realizzato con la tecnica della stampa 3D una serie di mani artificiali ispirate ai supereroi più famosi per distribuirle ai bambini bisognosi di protesi alle braccia. A proporre l'idea è stato Aaron Brown, uno dei volontari dell’organizzazione.

    Ce n'è davvero per tutti i gusti: dal protagonista della serie X-Men Wolverine al celebre Iron Man, passando per protesi illuminate e dal look fantascientifico. Tutto è cominciato "per gioco" - è il caso di dirlo - quando Aaron Brown ha lanciato l’idea applicando degli artigli ad una protesi realizzata per un bambino in modo che sembrasse proprio la mano di Wolverine. Da lì hanno preso il via una serie di progetti di mano protesica sviluppati e portati a termine dalla E-Nabling The Future, che ha chiamato a raccolta chiunque volesse contribuire all'iniziativa. Ed ecco che una super squadra di ingegneri, periti, fanatici della stampa 3D, fisioterapisti e designer è riuscita a realizzare una nutrita gamma di protesi per bambini originali, funzionali e a basso costo. Il premio ricevuto è il più grande che ci sia: il sorriso sincero e tenero di un bambino.

    TAG:
    Protesi per bambini
    Infanzia
    Supereroi
    Mani artificiali
    Wolverine
    Iron Man
    E Nabling The Future