• Tgcom24 >
  • Magazine >
  • La ragazza con la mano bionica, grazie a una campagna su twitter degli amici

La ragazza con la mano bionica, grazie a una campagna su twitter degli amici

La 19enne americana Torri Biddle ha potuto coronare il suo grande sogno: abbracciare il papà con due braccia

- Nata con una malformazione congenita, senza la mano destra che non si è mai formata nella pancia della mamma, una ragazza americana si è vista cambiare la vita a 19 anni. Grazie a una campagna su twitter degli amici e a un ente di beneficenza, The Buried Life, Torri Bindle è riuscita ad ottenere una mano bionica per coronare il suo grande sogno: abbracciare suo papà con due braccia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    La felicità della ragazza - La vita di Torri è cambiata radicalmente da quando ha ricevuto in dono il braccio bionico, che può indossare 6-7 ore al giorno. Ora la 19enne originaria dell'Ohio lavora in una gelateria. "Non pensavo mi potesse mai accadere una cosa del genere" ha dichiarato la ragazza a Daily News, anche se da sempre lo sognava.

    Il suo desiderio è diventato realtà grazie ai suoi amici più intimi che hanno lanciato una campagna social identificata con l'hashtag #HandForTorri. E soprattutto all'ente di beneficenza The Buried Life che, insieme all'associazione no profit Invisible Children, è riuscita a raccogliere 150mila dollari che sono serviti per acquistare il braccio bionico di Torri.

    Notizie correlate

    TAG:
    Torri Bindle
    Mano bionica
    The Buried Life