Viaggiare in aereo

Viaggi in aereo: qual é il momento migliore per prenotare?

Ecco i giorni e gli orari migliori per farlo e alcuni consigli su come trovare i voli più economici

22 Mar 2023 - 06:00
1 di 5
© Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa

© Ufficio stampa

© Ufficio stampa

Sono in molti a chiedersi se sia vero che l'ora in cui si acquista un volo influenzi anche il prezzo: ci sono davvero giorni in cui è più conveniente prenotare e le offerte sono migliori? È più conveniente acquistare al mattino oppure di pomeriggio?

Per questo motivo, il motore di ricerca di voli e hotel Jetcost.it ha analizzato il prezzo medio dei voli nazionali (con aeroporti di partenza e di arrivo in Italia) negli ultimi 12 mesi e ha individuato il giorno e l'ora più convenienti per prenotare un volo e i mesi più economici per volare; e ha scoperto che ci sono differenze.

Qual è il giorno migliore della settimana - I prezzi medi mostrano che il martedì è il giorno più economico per prenotare un volo, con un prezzo medio di 138 euro. In generale, i prezzi tendono a salire man mano che ci si avvicina al weekend e le offerte scompaiono, quindi è consigliabile acquistare i voli tra il lunedì e il mercoledì. La domenica, invece, sembra essere il giorno peggiore, con un costo medio di 148 euro in Italia.

Qual è il momento migliore - Dalle ricerche analizzate, risulta che il momento più economico per prenotare un volo sono le 2 di notte, con voli a quell'ora che costano in media 123 euro. Al contrario, il momento peggiore sono le ore 13, quando costa 148 euro. Anche se la differenza di 25 euro non è molta, per alcuni vale la pena rimanere svegli di notte per trovare l'offerta migliore. In generale, è sempre meglio fare acquisti la sera che la mattina. I voli tra le 8 e le 20 costano in media circa 143 euro, mentre i voli tra le 20 e le 8 del giorno successivo costano in media 140 euro. Una differenza di 3 euro. 

Con quanto anticipo conviene prenotare - I dati mostrano che, in media, i prezzi dei voli aumentano nei giorni immediatamente precedenti alla partenza e che prenotare da 5 a 1 giorno prima del volo costa in media più del prezzo medio del biglietto. I risparmi iniziano a farsi sentire quando si prenota con almeno 15 giorni di anticipo e salgono al 10% quando si prenota con due mesi di anticipo.

Il mese migliore per volare - L'analisi mostra che gennaio e febbraio sono i mesi migliori per prenotare un volo nazionale, con un prezzo medio di 99 euro. I primi due mesi dell'anno sono i migliori per volare, vista l'altissima richiesta di voli a dicembre. Seguono marzo e settembre, rispettivamente il terzo e il quarto mese migliore, con un prezzo medio di 102 e 109 euro. Al contrario, dicembre è il mese peggiore, con un prezzo medio di 167 euro. La differenza è di 55 euro a tratta tra il mese più economico e quello più costoso per viaggiare verso la stessa destinazione.

Destinazioni europee - Per quanto riguarda le destinazioni europee, gennaio e febbraio anche in questo caso sono i mesi migliori con prezzi medi di 148 e 157 euro, seguiti da marzo e settembre con 173 e 183 euro. I mesi peggiori sono giugno e luglio con prezzi medi rispettivamente di 259 e 246 euro, con una differenza di 119 euro tra il mese più caro e quello più economico. Infine, per i voli a lungo raggio, anche se dipende molto dalla destinazione, gennaio e febbraio sono ancora i mesi più economici, con prezzi medi rispettivamente di 546 e 554 euro. Anche in questo caso il mese peggiore è giugno, con 782 euro. Una differenza di 236 euro. 

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri