FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

New York: proposte d’assaggio della Grande Mela

Shopping da capogiro, raffinata cucina global, arte ai più alti livelli, hotel per tutti i gusti…

Questo è un invito a New York,  a immergersi nelle atmosfere più cool del mondo ovvero nella nuova Midtown Manhattan. Il quartiere delle icone newyorkesi, dove sorgono simboli della città come Empire State Building, Grand Central Terminal, Rockefeller Center, Fifth Avenue, Broadway e Times Square, è infatti in continua evoluzione, con nuovi hotel, ristoranti, attrazioni e luoghi di intrattenimento.

New York, nel cuore pulsante della Grande Mela

Un viaggio a New York City non è completo senza aver ammirato la città dall’alto di un osservatorio. L’Empire State Building offre una veduta a 360 gradi dall’86° piano, dalle prime luci dell’alba (grazie alla nuova Sunrise Experience) fino alle 2 di notte. A pochi isolati di distanza, il Top of the Rock, è l’osservatorio al 70° piano del Rockfeller Center: lo sguardo spazia da Central Park, a Midtown fino a Lower Manhattan. È aperto ogni giorno dalle 8 a mezzanotte.

La grande Mela, tutta da assaggiare - New York City è conosciuta per la sua cucina internazionale e Midtown Manhattan offre ristoranti per tutti i gusti. Dopo aver ammirato il panorama dagli osservatori, si può cenare allo State Grill and Bar, al primo piano dell’Empire State Building, oppure al Rock Center Cafè, uno dei ristoranti del The Concourse at Rockefeller Center. Nel mese di ottobre, James Beard, premiato con il Todd English Award, ha aperto all’interno dell’InterContinental New York Times Square Hotel il ristorante The Stinger Cocktail Bar & Kitchen che propone una cucina internazionale e cocktail innovativi preparati da Francesco Lanfranconi.

Cucina global: tutto il mondo a Manhattan - All’interno di Grand Central Terminal, lo chef Claus Meyer ha aperto nell’estate del 2016 la sua prima food hall, Great Northern Food Hall, con piatti ispirati alla cucina nordica. Altri nuovi indirizzi della zona sono Urbanspace Vanderbilt vicino a Grand Central Terminal, The Pennsy a Penn Station e Turnstyle, un nuovo food market sotterraneo a Columbus Circle. Quest’anno si celebra il 90° anniversario di The Russian Tea Room, un classico di Midtown che offre una lussuosa esperienza in pieno stile russo. In zona si trova anche lo storico King Cole Bar al St. Regis New York che ha ospitato celebrità come Marilyn Monroe e Joe DiMaggio ed è stato inoltre il bar che ha portato negli Stati Uniti il famoso Bloody Mary. Dall’altro lato della strada si trova Polo Bar, il primo ristorante di Ralph Lauren in città che propone classici piatti americani, pesce e sandwich, in un’atmosfera elegante.

Musica, teatro e sport ai più alti livelli - Midtown Manhattan offre tante opportunità di divertimento. I visitatori possono assistere agli spettacoli delle Rockettes e ai concerti di grandi artisti al Radio City Music Hall, o tifare i o New York Knicks i New York Rangers al Madison Square Garden. Nel cuore di Times Square, anche il PlayStation Theater propone un ricco programma di concerti e spettacoli. Per gli appassionati di musica, il luogo giusto è Carnegie Hall, un simbolo di Midtown che ha ospitato tanti artisti mondiali tra cui Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Gustav Mahler e Judy Garland.

Shopping? Da perdere la testa - Centro nevralgico dello shopping newyorkese, Fifth Avenue ospita i negozi considerati ormai delle icone in tutto il mondo, come Tiffany & Co., Bergdorf Goodman, Gucci, Saks Fifth Avenue, Tommy Hilfiger, la nuova Coach House e il rinnovato Cartier Fifth Avenue Mansion. Nella vicina Madison Avenue, invece, si trovano Barneys New York, Tory Burch, Calvin Klein, Emporio Armani, o il nuovo negozio monomarca di Brioni. Sulla 59° strada vicino all’ingresso a Central Park, Shops at Columbus Circle comprende più di 50 negozi e boutique, ma anche ristoranti stellati. Il centro commerciale fa parte del complesso del Time Warner Center che include, tra le altre cose, anche il lussuoso Mandarin Oriental New York hotel e il Jazz at Lincoln Center.

Alberghi? Ce n'è per tutti - Nuovi hotel, intrattenimento, ristorazione di alto livello e molte altre esperienze sono solo alcuni dei motivi per riscoprire quest’area della città, sede delle più grandi icone newyorkesi. Solo a Midtown Manhattan sono disponibili 74.500 camere d’albergo di famosi brand alberghieri come Hilton, Sheraton, Hyatt, Marriott e molti altri, situati a pochi passi dalle principali attrazioni. I bus a 2 piani che portano i turisti in giro per la città, come Big Bus Tours, Gray Line New York e Open Loop, sono uno dei modi migliori per visitare Midtown; oppure si può optare per una passeggiata per scoprire attrazioni più grandi e le gemme nascoste.

Per maggiori informazioni: www.nycgo.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali