FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Italiani, popolo di giramondo: amiamo i lunghi viaggi

Due connazionali su tre sono partiti almeno una volta per tour di quattro settimane o più

Sempre più digitali, informati e connessi, i viaggiatori italiani hanno la possibilità - oggi più che mai - di lasciarsi ispirare e organizzare con semplicità lunghi itinerari, anche di diverse settimane.Tra le mete preferite. L’Europa, il Nord America e i Caraibi.

Un popolo di giramondo: amiamo i lunghi viaggi

Per analizzare questo trend il motore di ricerca viaggi momondo.it ha interrogato italiani ed europei per comprenderne desideri e abitudini quando si parla di lunghi viaggi. Risultato? Oltre due terzi degli italiani hanno effettuato un viaggio della durata di un mese o più nella sua vita.

L’ostacolo? I costi, ma non solo - Il primo dato interessante che emerge dall’indagine è che il 69% degli italiani dichiara di aver fatto, almeno una volta nella vita, un viaggio di oltre un mese. Tra chi invece non si è ancora regalato questo tipo di esperienza (31%), quasi la metà (48%) vede nei costi troppo elevati il principale ostacolo. Segue una altrettanto corposa percentuale di italiani (44%) che ritiene di non potersi sottrarre da impegni familiari e lavorativi così a lungo; diversamente, solo il 5% non risulta interessato a un’avventura di questo tipo. Dalla ricerca è emerso che l’aspettativa di spesa degli italiani per un viaggio di circa tre mesi si attesterebbe sui 3.000 € al mese, mentre chi è effettivamente partito conferma che il budget necessario è decisamente inferiore. La maggioranza ha speso infatti dai 1.000 € ai 2.000 € al mese.

Europa occidentale prediletta - Gli italiani che si sono già cimentati in un lungo viaggio hanno prediletto l’Europa occidentale e il proprio Paese, rispettivamente per il 27% e 24%, ma hanno viaggiato anche nell’Europa orientale (7%). Tra le mete extra europee, le più gettonate tra gli italiani sono il Nord America (13%) e il Sud America (7%). Anche i viaggiatori europei si sono dedicati alla scoperta di altri Paesi dell’Europa Occidentale (28%), della propria nazione d’origine (16%) e del Nord America (11%).

Il fascino del Nord America - Gli italiani che non sono ancora partiti per un viaggio di lunga durata sognano il Nord America, avendone la possibilità, infatti, il 19% sceglierebbe questa destinazione, mentre il 16% volerebbe ai Caraibi. Mentre per i turisti europei sono i Caraibi la destinazione in cima al podio e la più sognata con il 17% di risposte a livello globale. Gli unici a differenziarsi per le preferenze di viaggio sono i finlandesi, per i quali è invece l’Europa Occidentale la meta più ambita, che si colloca anche in seconda posizione nella classifica globale, con il 15%; seguita dal Nord America con il 13%.

Cosa spinge a partire - Le motivazioni che spingono maggiormente i viaggiatori europei e quelli italiani a lasciar tutto e partire per lunghi periodi sono due: la voglia di provare nuove esperienze avvicinandosi a culture differenti e quella di entrare in contatto con realtà diverse per espandere i propri orizzonti (entrambe indicate dal 28% dei rispondenti).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali