FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Isole Vergini Britanniche: scegli il tuo paradiso

Un piccolo catalogo di luoghi meravigliosi, perduti e ritrovati, nelle terre caraibiche "che il tempo ha dimenticato"

Note come "la terra che il tempo ha dimenticato", le Isole Vergini Britanniche sono un paradiso incontaminato ricco di tesori naturali. La loro bellezza, pura e indefinibile, rappresenta la principale attrazione dell’arcipelago grazie a colline verdeggianti coperte di antichi alberi di mogano e cactus, spiagge incontaminate baciate da maree multicolori, acquari a cielo aperto popolati da una vita marina tra le più variegate del mondo, estese barriere coralline con antichi e famosi relitti e, infine, vasti territori nell'entroterra, sicuro rifugio per specie a rischio di estinzione.

Isole Vergini? Scegli quella che preferisci

Un piccolo catalogo di paradisi perduti e ritrovati nelle terre caraibiche “che il tempo ha dimenticato”

leggi tutto

Oltre 60 isole, isolotti e scogli a sfioro d’acqua circondano il Sir Frances Drake Channel, tra i quali l'isola principale di Tortola e l’isola di Virgin Gorda, che si estende a formare il confine orientale dell‘arcipelago. In passato terra di prati e avventurieri, come Barbanera e il Capitano Kidd che ne fecero il loro rifugio, oggi le Virgin Islands sono un paradiso tutto da scoprire. Ma eccone un breve catalogo.

Tortola - L’animata isola principale offre un ambiente naturale di rara bellezza, nonchè svariate attrattive, su un’area di 55.7 km quadrati. Visitate la capitale Road Town e i porti in cui si rifugiano gli imponenti yacht, fate snorkeling circondati dalla colorata vita marina o semplicemente rilassatevi su un’amaca, sorseggiando un cocktail al rum.

Virgin Gorda - Le splendide spiagge naturali di Virgin Gorda e le sue meraviglie naturali rendono l’isola ambita da coloro che desiderano trascorrere una vacanza rilassante. Sul suo territorio, dell’ampiezza di circa 12 km2, la presenza di poche ville e resort contribuisce a garantire un’atmosfera intima e distesa. Scoprite la generosità della natura custodita su quest’isola paradisiaca, dagli enormi massi di granito di The Baths ai 260 acri del parco nazionale sino alla sommità del Gorda Peak.

Jost Van Dyke - Jost Van Dyke, la più piccola delle quattro isole principali, offre scenari mozzafiato con aspri terreni montagnosi e vivaci barriere coralline appena oltre le appartate spiagge. L’isola è anche sede del Foxy’s Bar, conosciuto in tutto il mondo per le sue animatissime feste.

Anegada - A differenza delle vicine isole, tutte di origine vulcanica, il terreno pianeggiante di Anegada presenta una composizione a base di corallo e pietra calcarea. Le vaste saline, che coprono l’estremità occidentale dell’isola, ospitano una fauna di raro fascino che comprende fenicotteri e iguane. Sebbene Anegada sia la seconda isola delle BVI in termini di dimensioni, la sua vicinanza all’Horseshoe Reef le consente di rimanere un luogo sempre tranquillo e poco affollato.

Cooper Island - Adiacente a una serie di relitti sommersi, Cooper Island è un paradiso subacqueo chiamato affettuosamente anche “vicolo dei relitti”.

Norman Island - Secondo la leggenda, da questa remota isoletta sulla punta meridionale dell’arcipelago lo scrittore Robert Louis Stevenson ha tratto ispirazione per la stesura del suo capolavoro L’Isola del Tesoro.

Peter Island - Benvenuti in una delle più esclusive isole tropicali del mondo dove soltanto una lussuosa proprietà, il Peter Island Resort, spicca tra le incontaminate spiagge bianche e le acque turchesi.

Guana Island - Grazie al suo paesaggio tropicale, questa tranquilla isola privata vanta più flora e fauna di qualsiasi altra isola della stessa dimensione nei Caraibi. Ospita diverse specie a rischio di estinzione e un intimo e caratteristico resort omonimo.

Saba Rock - Più che un’isola, questa grande roccia dell’ampiezza di 1,5 acri giace nelle acque del North Sound, vicino a Virgin Gorda, ed è sede del ristorante e boutique hotel Saba Rock Resort.

Little Thatch Island - In passato, questa piccola isola privata ha rappresentato uno dei segreti meglio custoditi dai miliardari. Oggi è possibile affittare l’esclusivo Seagrape Cottage per vivere una magica vacanza all’insegna della più totale e rilassante privacy.

Necker Island - L’isola è la cosa più vicina al paradiso che si possa immaginare. Ancora oggi, l’isola rappresenta uno dei rifugi prediletti dai multimilionari e dalle celebrities di tutto il mondo.

Per maggiori informazioni: www.bvitourism.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali