FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Germania d’altri tempi nella strada degli orologi

A pendolo o musicali, a cucù o atomici, la Foresta Nera è la regione adatta a scoprire una nobile forma di artigianato

Un itinerario alla ricerca del tempo in Germania,  lungo i circa 320 chilometri della Strada tedesca degli orologi, che parte e termina a Villingen-Schwenningen, facendo tappa a Triberg, St. Peter e il lago Titisee, oltre al fascino paesaggistico potrete scoprire le storie legate al tempo e ai suoi custodi, e conoscerete sempre l'ora giusta.

La Germania e il tempo: la strada degli orologi

A pendolo o musicali, a cucù o atomici, la Foresta Nera è la regione adatta a scoprire una nobile forma di artigianato

leggi tutto

Un percorso che attraversa le straordinarie regioni della Foresta Nera e dell'altopiano del Baar ed è l'ideale per ripercorrere la storia dei famosi orologiai tedeschi. L'itinerario è tutto un susseguirsi di interessanti musei e attrazioni  che raccontano la storia dell'orologio della Foresta Nera.

I laboratori nella Foresta Nera - Le fabbriche, i laboratori e gli atelier dei disegnatori di quadranti sono il luogo ideale per osservare gli artigiani al lavoro. Visitando questa regione si scopre quanto l'orologeria abbia plasmato la Foresta Nera e quanto la sua impronta sia viva ancora oggi. Il percorso permette di farsi un'idea su come si è evoluta la misurazione del tempo a livello internazionale ed è chiaro che l'orologio a cucù, simbolo della Foresta Nera, non ha perso nulla del suo fascino.

Il più grande cucù del mondo - Da non dimenticare la visita al più grande orologio a cucù al mondo che a Triberg, sulla strada verso Schönberg, con gli oltre 15 metri di altezza, è entrato a buon diritto nel guinness dei primati. Ancora oggi non è stato chiarito in maniera definitiva quando venne fabbricato il primo orologio della Foresta Nera. Dall'orologio in legno prodotto nel 1667 a Waldau, questo straordinario strumento ha subito tantissime modifiche.

Orologi di ogni tipo - Orologi a pendolo e musicali, orologi incastonati in quadri e cornici, orologi di sorveglianza, meridiane e orologi atomici, ma anche pendoli, orologi da cucina e sveglie con due campane, fino ai moderni orologi al quarzo e radiocontrollati: in questa regione la produzione è davvero variegata.

Per chi non ha fretta - Quasi ovunque è possibile visitare gli stabilimenti di produzione o acquistare un orologio a prezzo scontato. In più ecco  l'eccezionale e mitico paesaggio della Foresta Nera, con i prati, le foreste dai toni verde scuro, le antiche cittadine con le case a graticcio, i villaggi pittoreschi, le fattorie tipiche con i tetti ricoperti di scandole, la famosa torta alle ciliegie e i costumi tradizionali bianchi e neri con le grandi palle rosse. Qui la vita segue il ritmo degli orologi, il cui "cucù" risuona ancora per chi sa ancora come occupare il proprio tempo.

Per maggiori informazioni: www.germany.travel

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali