FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Paradisi naturali: le Hawaii di Donnavventura

Sei isole maggiori (Oahu, Maui, Big Island, Kauai, Lanai e Molokai) e numerosi isolotti, tutti da sogno

Il cinquantesimo stato degli Stati Uniti d’America è il più sognato dagli americani: spiagge multicolori, sabbia bianca, montagne verdi, foreste pluviali, vulcani e molto altro. Un paradiso naturale di estrema e rara bellezza, situato nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico, a circa 6 ore di volo da Los Angeles, costituito da sei isole maggiori (Oahu, Maui, Big Island, Kauai, Lanai e Molokai) e numerosi isolotti.

Honolulu è la capitale dell’arcipelago, un importante centro turistico ed economico in cui grattacieli moderni si stagliano sul verde delle montagne, a due passi dal mare dell’isola Oahu, considerata, a sua volta, la capitale mondiale del surf.

Le Hawaii sono sinonimo di surf, che non è considerato un semplice sport, bensì un autentico stile di vita: gli hawaiani iniziano a surfare da piccolissimi e continuano a lungo, fino ad età avanzata: la cultura del surf e la filosofia “hang loose” sono sicuramente ben radicate nell’animo del popolo hawaiano. In realtà, però, il surf discende dalle altrettanto meravigliose isole della Polinesia Francese: fu introdotto in territorio hawaiano, infatti, più di mille anni fa da polinesiani che cavalcavano le onde su tronchi di banano.

La cucina hawaiana è multiculturale, ricca di contaminazioni polinesiane, e basata su ingredienti semplici e naturali: molto pesce crudo e tanta frutta, in particolare ananas. Non a caso una delle otto isole hawaiiane – Lanahi - era chiamata l’isola delle Ananas. Le Hawaii sono, infatti, uno tra i principali produttori ed esportatori di questo tipo di frutta in tutto il mondo, insieme ad altre prelibatezze esotiche come guaiava, papaia e mango.

Le Hawaii non sono, però, solo onde e spiagge meravigliose: le magnifiche isole offrono anche una natura rigogliosa, a dimostrazione che quest'arcipelago è davvero vario e variegato nei suoi paesaggi. E qui, non c'è mezzo migliore per andare in avanscoperta se non il cavallo, galoppando tra le immense vallate di Kualoa Ranch.
Un tempo dimora reale oggi area protetta, Kualoa Ranch è una sorta di fattoria e riserva naturale dalla bellezza sorprendente. La proprietà si estende per cinque chilometri lungo la costa e comprende tre montagne, valli e 4.000 ettari.

La natura, il clima e gli scenari paesaggistici imponenti hanno fatto in modo che le Hawaii diventassero una tra le location più ambite dalle produzioni cinematografiche, da Jurassic Park a Lost, passando per il mitico Godzilla: queste e molte altre le pellicole girate sulle isole dei sogni.

Paradisi naturali: le Hawaii di Donnavventura

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali