FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Isole Fiji: benvenuti in Paradiso

Le Donnavventura ci fanno da guida in questo luogo da sogno, uno dei più belli del mondo

Le Fiji sono situate nella zona sud ovest dell’Oceano Pacifico, collocate nella fascia tropicale meridionale, tra l’Equatore ed il Tropico del Capricorno, tra l'Australia e la Polinesia. Sono composte da circa 320 isole, di cui solo 110 abitate e oltre 500 isolotti selvaggi. I suoi arcipelaghi più celebri e sognati sono le Mamanuca e le Yasawa, paradisi incontaminati per chi è alla ricerca di spiagge candide, caleidoscopiche barriere coralline e un mare turchese da capogiro.

Le due isole principali dell'Arcipelago sono Viti Levu e Vanua Levu. A Viti Levu si trovano le sorgenti d’acqua calda del Sabeto, un piccolo villaggio, dove poter entrare per dei bagni di fango rigeneranti. È possibile anche godere del panorama dello Sleeping Giant, la montagna la cui forma ricorda proprio quella di un gigante addormentato.
Vanua Levu è la seconda isola delle Fiji ed è un’isola vulcanica, meno attrezzata ma unica dal punto di vista naturalistico.

Le Fiji sono il luogo ideale per gli amanti della natura e degli sport acquatici. Ottime da visitare in barca, non a caso sono la meta privilegiata dai lupi di mare. Il panorama faunistico marino è l'attrazione principale per gli amanti dello snorkeling e del diving. E anche le strutture turistiche sono molto attrezzate da questo punto di vista, dal momento che il turismo rappresenta una delle maggiori fonti di reddito dello stato insulare.

Suva è la capitale delle Fiji ed è il luogo da visitare per vedere tutti gli edifici amministrativi: dai musei, alle scuole, ai luoghi di culto tra cui moschee, templi e chiese. Mentre Levuka è l’antica capitale e si trova sull'isola di Ovalau: oggi un piccolo villaggio dove poter ammirare gli edifici storici, il lungomare e i bellissimi punti dove poter praticare immersioni.

Il clima è tropicale su tutto l’arcipelago ed è uno dei più piacevoli del Pacifico. Le isole infatti sono a sud dell’Equatore e lì le stagioni sono invertite rispetto alle nostre: quella secca va da maggio a novembre, mentre la stagione umida, va da novembre ad aprile.

L'industria cinematografica ha spesso usato le isole Fiji come location per girare film. Da “Mr Robinson Crusoe alle Fiji” al celebre “Laguna blu”, girato nelle isole Yasawa, fino a “Cast Away” girato a Monuriki.
In effetti qui, in fatto di isole paradisiache, c'è solo l'imbarazzo della scelta!

Le Fiji rappresentano perfettamente l'ideale immaginario della natura selvaggia e incontaminata, dove si è soli di fronte all'oceano. Sono un luogo desiderato e sognato da tutti, un vero e proprio paradiso terrestre.

Donnavventura, Isole Fiji: benvenuti in Paradiso

Viaggio nell'ideale immaginario della natura selvaggia e incontaminata, dove si è soli di fronte all'oceano.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali